Giovedì, 22 agosto 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - BUONCONVENTO

Truffa dello specchietto: pluripregiudicato individuato e denunciato dai Carabinieri

Bookmark and Share
carabinieri-gruppo2019I Carabinieri della stazione di Buonconvento con una indagine lampo sono riusciti ad individuare il responsabile di una truffa ai danni di una donna 70enne.

Nel pomeriggio di domenica la donna era stata avvicinata da un giovane in un parcheggio di Buonconvento. Il copione, tristemente famoso, era stato sempre lo stesso. Il giovane aveva lamentato che la donna gli aveva danneggiato l’autovettura facendo manovra, cosa ovviamente non vera. A quel punto, il truffatore aveva telefonato a una sedicente assicuratrice che aveva paventato alla vittima della truffa pesanti conseguenze economiche. Per evitare ulteriori problemi, la donna si era quindi convinta a risarcire subito il finto danno provocato.

Successivamente però la donna si è recata dai Carabinieri, i quali, raccolta la denuncia, si sono messi sulle tracce del responsabile della truffa. Tramite la targa e grazie alle immagini di una telecamera di sorveglianza sono così riusciti ad individuare l'uomo, un 30enne pregiudicato non nuovo per questo tipo di reati, che è stato denunciato all’autorità giudiziaria in attesa di identificare la complice.

Rimane fortissima l’attenzione dell’Arma dei Carabinieri sulle truffe nei confronti dei soggetti più deboli. Proprio per questo motivo sono sempre numerosi gli incontri tenuti con la popolazione da esponenti della Benemerita per spiegare le procedure che i malviventi mettono in atto per carpire la buona fede delle persone.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena