Giovedì, 24 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - BUONCONVENTO

Consiglio comunale di Buonconvento: approvato rendiconto di gestione, agevolazioni Tari

Bookmark and Share
Approvato l'assestamento di bilancio. Agevolazione del 32% alla parte variabile della Tari per attività produttive chiuse durante il lockdown e altre delibere per la promozione e sviluppo del territorio

palazzocomunale650Giovedì 30 luglio il Comune di Buonconvento, in sede di Consiglio comunale, ha portato in approvazione il Rendiconto di gestione 2019, l’assestamento di bilancio e l’approvazione della TARI confermando la stabilità economica e finanziaria dell’ente e che l’amministrazione ha saputo affrontare la crisi, sanitaria in primis ed economica dopo, con serietà e offrendo ai propri cittadini servizi adeguati.

"Un lavoro costante e una gestione finanziaria mirata al mantenimento della stabilità del bilancio, ha permesso di approvare il Rendiconto di Gestione 2019, continuando a mantenere gli impegni presi per la riduzione del disavanzo di amministrazione verso una prossima estinzione del Piano pluriennale di rientro", dichiara il sindaco Riccardo Conti. "Inoltre un’attenta e accurata analisi economica e una rimodulazione delle voci di entrata e uscita, abbinata alle scelte fatte con coraggio in piena emergenza COVID (come la sospensione del pagamento delle quote capitale dei mutui contratti con gli istituti privati, la rinegoziazione di parte dei mutui con Cassa Depositi e Prestiti,etc), ha portato all’ approvazione dell’assestamento di bilancio, che confermala stabilità del bilancio nel primo semestre del 2020, nonostante i 3 mesi di lockdown e la conseguente crisi economica".

Inoltre il Consiglio ha portato in approvazione una manovra di bilancio in cui si prevede lo stanziamento di un fondo di copertura per la riduzione del 32% della parte variabile della tariffa per le attività produttive che producono Rifiuto Urbano Non Domestico (RUND) e che a causa della crisi sanitaria sono state chiuse secondo le normative dei vari DPCM.
La bollettazione della Tari partirà con un acconto sul PEF2019 che si pagherà a settembre e novembre. Il saldo che avverrà con la successiva approvazione del PEF-A2020, sarà diviso in due scadenze dicembre e gennaio 2021.

Nel Consiglio comunale inoltre sono state portate in votazione alcune iniziative come l’adesione alla neo costituita associazione de “I Borghi più belli d’Italia in Toscana” in cui il Comune di Buonconvento è presente nel Consiglio di amministrazione con il Sindaco in qualità di vicepresidente, nonché l’adesione alla convenzione con i Comuni di Rapolano Terme e Asciano per un prossimo progetto di una ciclovia nelle crete senesi.

In tale sede sono stati aggiornati i nuovi regolamenti dei Musei dell’Arte Sacra e della Mezzadria, due fiori all’occhiello del patrimonio culturale.

In tutto questo il Comune continuerà a lavorare per migliorare la qualità dei servizi erogati, come la riapertura della scuole e tutti gli altri servizi a domanda individuale.

Inoltre la notizia che la Regione Toscana, con l’accordo delle altre amministrazioni dei comuni limitrofi, finanzierà parte degli interventi necessari per la riapertura della piscina d’area sita nel nostro comune, ci conforta e rafforza la fiducia con gli enti sovra locali per un futuro migliore per il nostro comune.

Infine è stata respinta una mozione presentata per l'istallazione di una telecamera nel cimitero di Bibbiano in quanto è stata potenziata la vigilanza e uno strumento di videosorveglianza non è stato ritenuto idoneo per un luogo così particolare in cui le persone cercano riservatezza e contenimento.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK