Lunedì, 6 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - CASOLE D'ELSA

Casole d'Elsa, aspettando il Giro d'Italia

Bookmark and Share
giroditalia-scultura1In occasione del passaggio del Giro d’Italia Casole d'Elsa si arricchisce di due nuove importanti opere che il sindaco, Piero Pii, inaugurerà domenica 12 maggio alle ore 18.

In località Le Colonne è stata collocato l’omaggio a Gino Bartali; scultura ideata dall’architetto Duccio Santini e realizzata dalle sapienti mani del fabbro artigiano Luca Ferrini. La scritta “quanta strada ha fatto Bartali” riporta alla mente uno dei brani più celebri di Paolo Conte.

giroditalia-scultura2Nel parco dei Popoli è stata invece collocata l’opera di Giampiero Muzzi realizzata grazie alla Enca di Alessandro Cappellini e alla ColleVilca Cristalleria.
L’opera di Muzzi costruisce una perfetta simbiosi tra due materiali nobili, il legno e il cristallo e rimanda sia per le capacità artigianali che per la sua struttura tecnica ad immagini delle macchine di Leonardo costituendo quindi anche un legame con le celebrazioni che si stanno svolgendo quest’anno per ricordare il genio di Vinci.

Il Comune di Casole d’Elsa e tutta la comunità casolese ringraziano gli artisti e gli artigiani che hanno voluto donare queste preziose opere. E’ grazie proprio a persone come loro che oggi Casole è più bella e ospitale per i propri cittadini e per tutti coloro che ci onorano della loro presenza.

La serata di domenica finirà con un altro evento di straordinario valore: la presentazione del libro del tecnico della nazionale di ciclismo Davide Cassani "Le salite più belle d’Italia" che avrà luogo alle ore 19.30 presso il centro congressi di via Casolani.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK