Sabato, 16 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CASTELLINA IN CHIANTI

Castellina in Chianti: con l’estate tornano i ''Giovedì a Castellina''

Bookmark and Share
giovediacastellinaMusica itinerante, mercatini e animazione tornano a invadere Castellina in Chianti con i “Giovedì a Castellina”, in programma ogni settimana da giovedì 5 a giovedì 26 luglio. L’iniziativa, come ogni anno, fa parte del calendario “Estate a Castellina” e prenderà il via dalle ore 18 coinvolgendo il centro storico, Piazza del Comune e il Parco delle Casce, dove saranno allestiti gli stand gastronomici. Ogni giovedì, inoltre, il Museo Archeologico del Chianti senese sarà aperto con orario straordinario fino alle ore 23 e, a partire dalle ore 19, sarà possibile visitare con ingresso gratuito la mostra “Massimo Vinattieri. Tra memorie dell’antico e astrazioni contemporanee”, inaugurata nei giorni scorsi e allestita al Museo fino al 2 settembre con la possibilità di viaggiare nell’epoca etrusca da Castellina in Chianti ad Artimino, in provincia di Prato. I quattro appuntamenti sono promossi da Gruppo Idea Giovani e Associazione culturale Giuliano da Sangallo con il contributo del Comune di Castellina in Chianti.

“Con la stagione estiva - afferma Marcello Bonechi, sindaco di Castellina in Chianti - si rinnova l’appuntamento, ormai consolidato, con i ‘Giovedì a Castellina’ e altri appuntamenti che animeranno l’estate nel nostro borgo grazie all’impegno delle nostre associazioni, sostenute dall’amministrazione comunale. Ringrazio il Gruppo Idea Giovani e l’Associazione culturale Giuliano da Sangallo per la collaborazione e per le quattro serate di animazione, musica e sapori locali che coinvolgeranno cittadini e visitatori e offriranno nuove occasioni di conoscenza e promozione del territorio”.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK