Sabato, 16 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CASTELLINA IN CHIANTI

Castellina in Chianti celebra il patrono con la festa di San Fausto

Bookmark and Share
Da giovedì 6 a domenica 9 settembre, il tradizionale appuntamento tra musica, mostre d’arte e degustazioni

chiesasansalvatore650A Castellina in Chianti tornano anche per questo anno le celebrazioni in onore di San Fausto, patrono della città. Da giovedì 6 a domenica 9 settembre sono in programma quattro giorni di festeggiamenti tra musica, arte, mercatini, incontri e celebrazioni religiose dedicate al Santo patrono di Castellina in Chianti. L’evento, organizzato dal Comitato Festeggiamenti di San Fausto, è patrocinato e ha il contributo del Comune di Castellina in Chianti. Hanno collaborato inoltre l’Associazione Amo Castellina e I Galletti MTB.  

Il programma della festa del patrono. Le celebrazioni dedicate a San Fausto si apriranno giovedì 6 settembre con la Santa Messa, alle ore18, nella Chiesa del Santissimo Salvatore e a seguire il Triduo di San Fausto che andrà avanti anche venerdì 7 e sabato 8 settembre. Venerdì 7 settembre alle ore 21.15 si svolgerà la Festa della Rificolona in onore della natività di Maria, accompagnata dalla Filarmonica di Castellina in Chianti. Sabato 8 settembre alle ore 21.30 si svolgerà, presso la Chiesa SS Salvatore il Gala lirico con la partecipazione di Claudia Ciabattini, soprano e di Pedro Carillo, baritono.

Le mostre al Museo Archeologico. In occasione della Festa di San Fausto sabato 8 settembre alle ore 17 sarà inaugurata, nella Rocca medievale di Castellina in Chianti, alle ore 17 una mostra di libri antichi con volumi preziosi, alcuni dei quali risalenti al Cinquecento. La collezione deriva dalla donazione effettuata nel 2010 da Amelia e Delia Bandini, residenti a Castellina in Chianti che hanno donato alla comunità il patrimonio librario, conservato da tempo immemore dalla famiglia. Sempre all’interno del Museo Archeologico sarà possibile visitare, tutti i giorni, dalle 10 alle 19, la mostra ‘Massimo Vinattieri. Tra memorie dell’antico e astrazioni contemporanee’, prorogata, grazie al successo di pubblico ottenuto, fino a domenica 4 novembre. La mostra è curata da Marco Moretti e documentata da un catalogo di 100 pagine con testi in italiano e in inglese firmati oltre che dal curatore, da Luisella Bernardini e da Costanza Contu, storiche dell'arte.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK