Martedì, 22 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - CASTELLINA IN CHIANTI

Castellina in Chianti per il quarto anno tra le Spighe Verdi

Bookmark and Share
Confermato il riconoscimento Fee Italia e Confagricoltura assegnato a realtà rurali attente al territorio

spigheverdi2019Castellina in Chianti si conferma e consolida, per il quarto anno consecutivo, tra le Spighe Verdi, la certificazione ambientale assegnata da Fee Italia, sezione italiana della Foundation for Environmental Education (Fondazione per l'educazione ambientale), e Confagricoltura ai territori e alle realtà rurali più attente alla valorizzazione delle risorse naturali locali. La cerimonia si è svolta oggi, giovedì 25 luglio a Roma, nella sede della Confagricoltura, alla presenza anche di rappresentanti del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo. Il riconoscimento per Castellina in Chianti è stato ritirato dal sindaco Marcello Bonechi, accompagnato dai consiglieri comunali Daniela Maccaferri e Carlo Mugelli.

“Il riconoscimento delle Spighe Verdi per il quarto anno consecutivo - afferma Marcello Bonechi, sindaco di Castellina in Chianti - consolida e conferma, con grande soddisfazione, un risultato frutto di un impegno che, negli anni, ha coinvolto l’amministrazione comunale nella gestione e nello sviluppo sostenibile del territorio e delle attività agricole e agrituristiche. La conferma delle Spighe Verdi appartiene a tutta la comunità e ringrazio gli uffici comunali che hanno permesso di raggiungere questa certificazione quattro anni fa e di mantenerla successivamente, aspetto più difficile e non scontato. Il cammino continua insieme a tutti i soggetti già coinvolti, dai cittadini alle imprese che operano nel settore agricolo, produttivo e ricettivo con l’obiettivo di un costante miglioramento dell’eccellenza ambientale e della sostenibilità raggiunte dal nostro Comune”.

Il riconoscimento Spighe Verdi è nato per premiare le realtà che investono nello sviluppo sostenibile dei propri territori valorizzando le risorse naturali presenti e la qualità della vita della comunità. La certificazione viene assegnata sulla base di alcuni indicatori che comprendono la partecipazione pubblica, l’educazione allo sviluppo sostenibile, il corretto utilizzo del suolo, la presenza nel territorio di produzioni agricole tipiche, la sostenibilità e l’innovazione in agricoltura, la qualità dell’offerta turistica. A questo si uniscono valori legati alla gestione dei rifiuti, con particolare attenzione alla raccolta differenziata, impianti di depurazione, valorizzazione delle aree naturalistiche e del paesaggio, arredo urbano e accessibilità anche a persone diversamente abili. Le Spighe Verdi 2019 sono 42 in tutta Italia e in Toscana, oltre a Castellina in Chianti, sono andate a Massa Marittima, Castiglione della Pescaia, Castagneto Carducci, Fiesole e Bibbona.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK