Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CASTELLINA IN CHIANTI

A Castellina in Chianti torna la Fiera del Cocomero

Bookmark and Share
Sabato 24 agosto stand gastronomici nel parco delle Casce, animazione nelle vie del paese e musica in piazza del Comune

cocomero650A Castellina in Chianti si rinnova l’appuntamento con la tradizionale Fiera del Cocomero, in programma sabato 24 agosto. La manifestazione animerà le vie del paese con cocomero e sapori tipici del territorio nel Parco delle Casce, dove gli stand saranno aperti a pranzo e a cena. In Piazza del Comune, ci sarà animazione musicale e ballo, mentre le vie del paese ospiteranno il mercatino di artigianato. L’appuntamento è promosso dall’associazione culturale Giuliano da Sangallo con il patrocinio e il contributo del Comune di Castellina in Chianti.

La Fiera del Cocomero nasce nel Dopoguerra, quando i contadini, stanchi del lavoro nei campi sotto il sole, caricavano sui loro carri i cocomeri più belli prodotti nei loro orti e li portavano in paese per venderli. Questa usanza rurale divenne presto una tradizione e un momento di socializzazione, coinvolgendo anche contadini in arrivo da altre zone della Toscana. La Fiera del Cocomero, dopo alcuni anni di sospensione, è stata recuperata alla fine degli anni Ottanta ed è diventato un appuntamento consolidato nell’estate castellinese.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK