Giovedì, 25 Maggio 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - CASTELLINA IN CHIANTI
E-mail Stampa PDF

Castellina: il bilancio consuntivo conferma vicinanza al territorio

Bookmark and Share
Approvato dal consiglio comunale, con avanzo di amministrazione e risorse per nuovi investimenti

MarcelloBonechi650Un avanzo di amministrazione di oltre 2 milioni e 200 mila euro, risorse pari a oltre 270 mila euro per nuovi investimenti, attenzione al territorio, mantenimento della compartecipazione del Comune nei servizi a domanda individuale e riduzione progressiva dell’indebitamento dell’ente. Sono queste le caratteristiche essenziali del bilancio consuntivo riferito al 2016 del Comune di Castellina in Chianti, approvato nei giorni scorsi dal consiglio comunale.

“Il bilancio consuntivo - afferma Marcello Bonechi, sindaco di Castellina in Chianti - conferma equilibrio e solidità delle risorse a disposizione del Comune, con un avanzo di amministrazione che ci permette di guardare con fiducia al futuro e di continuare a essere vicini ai cittadini e al territorio. A questo si unisce la riduzione dell’indebitamento dell’ente, oggi a 873 mila euro e con un’incidenza del debito per ogni cittadino pari a 305 euro, e i residui attivi esigibili e coperti da un Fondo Crediti di oltre 500 mila euro. Resta, tuttavia, il rammarico di poter applicare solo una parte esigua degli oltre 2 milioni e 200 mila euro dell'avanzo di amministrazione per fare investimenti, nel rispetto dei vincoli normativi ancora esistenti per gli enti locali”.

“Il costo dei servizi a domanda individuale - aggiunge Andrea Pucci, assessore al bilancio di Castellina in Chianti - è invariato da oltre dodici anni. L'amministrazione comunale contribuisce alle quote di asilo nido e mensa scolastica per oltre 190 mila euro e copre quasi interamente il servizio di trasporto scolastico, con un importo di 74 mila euro e chiedendo alle famiglie un contributo complessivo pari a 20 mila euro. Inoltre, sono state mantenute le altre tariffe, compresa quella relativa ai rifiuti, e il sostegno alle fasce deboli della popolazione, con agevolazioni ed esenzioni. Un’attenzione costante è stata dedicata anche al territorio e alla sua valorizzazione, grazie a oltre 270.000 euro per nuovi investimenti e circa 174 mila euro a supporto di attività turistiche, sportive, museali e nella biblioteca comunale”.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
Estra_300x250_gasluce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER