Sabato, 17 Novembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - CASTELNUOVO BERARDENGA

''Prospettive silenziose'', mostra fotografica di Massimo Pianigiani al Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga

Bookmark and Share
massimopianigiani-prospettivesilenzioseDa oggi, mercoledì 1, e fino al 31 agosto, il Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga ospiterà la personale fotografica di Massimo Pianigiani.

Archeologo senese, Pianigiani utilizza abitualmente la fotografia come strumento scientifico di documentazione della sua ricerca. Il confronto continuo con la necessità di descrivere e salvaguardare le mute testimonianze degli scavi lo conduce a una ricerca dell’evidenza, che nei ritratti di paesaggio complica con l’introduzione di punti di vista situati e soggettivi, talvolta sghembi ed effimeri, che si costruiscono sugli effetti di contrasto, sulla densità espressiva della luce e dell’ombra.

Il bianco e nero è una scelta stilistica, una via per rielaborare in forma architettonica i dati del reale e imporre un nuovo modo di osservare lo spazio, evidenziando prospettive che la sola esperienza diretta non riesce a suggerire. Si realizza così un racconto essenziale di forme ordinate, di figure isolate, di atmosfere nette e silenziose, di spazi misurati che restituiscono il rapporto di vivo affetto e curiosità per i luoghi vissuti del mondo contemporaneo.

1-31 agosto 2018
Museo del Paesaggio, Via del Chianti 61, Castelnuovo Berardenga (Siena)
Telefono: 0577351337
Email: ufficio.turistico@comune.castelnuovo.si.it

Orario di apertura:
martedì, mercoledì, giovedì e domenica 9.30-12.30
venerdì e sabato 9.30-12.30 e 15.00-18.00

ingresso libero
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER