Lunedì, 22 luglio 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CASTELNUOVO BERARDENGA

''The kitchen - Brutti, sporchi ma vivi'', lo spettacolo al Teatro Alfieri

Bookmark and Share
thekitchenVenerdì 14 dicembre la compagnia QKK (Quei ke konta) mette in scena lo spettacolo “The kitchen - Brutti, sporchi ma vivi” al teatro Alfieri di Castelnuovo Berardenga, ore 21 con la regia di Silvia Priscilla Bruni.

L'idea di questo spettacolo nasce in un luogo che gli attori della compagnia qkk conoscono bene ed amano: la sede dell'Associazione Autismo Siena-Piccolo Principe con la quale, da anni, esiste una attiva collaborazione ed uno scambio reciproco, nonché la comune  volontà di utilizzare il teatro come mezzo di comunicazione e strumento utile all'interazione. Assistere allo spettacolo è dunque importante per sostenere l'Associazione e il teatro stesso.

The kitchen è uno straordinario spettacolo a canovaccio, che rappresenta una vera e propria sfida teatrale mantenendo per tutta la sua durata i 20 attori sempre in scena.
Se per Shakespeare il mondo è un palcoscenico, per questi attori il mondo è una cucina.
Tutta l’azione dello spettacolo, ispirato all’idea di Arnold Wesker, si svolge infatti nella cucina di un ristorante italiano, nato in seguito al fallimento di una precedente azienda tessile. Sulla scena interagiscono 20 attori nel ruolo di cuochi, cameriere, lavapiatti, il proprietario del ristorante e un ragazzo appena arrivato da un paese lontano.
Si inizia con il risveglio della cucina alle 7 del mattino e si termina poco prima del servizio di sala per la cena.
Quasi una giornata passata all’interno di una cucina che sforna dolci, pane e conflitti.
Una cucina dove si incontrano uomini e donne di diverse provenienze geografiche e sociali, dove nasce l'amore e l'odio, dove l'avidità di denaro la fa da padrona, dove il razzismo e la diffidenza tra esseri umani hanno preso piede, dove ci sono avances sessuali non richieste, dove le piccole ruberie sono all'ordine del giorno, dove nascono e muoiono in un attimo risse e litigate furibonde, dove si parla di giovani e vecchi, dove le scenate di gelosia e le litigate futili rallentano il lavoro, dove è impossibile sognare, dove l'aiutare gli altri non è cosa comune.

Insomma di questo e di molto altro tratta “The kitchen - Brutti, sporchi ma vivi” e se anche i temi possono far pensare a un dramma questo testo è sicuramente una commedia. Si può anche ridere o sorridere delle nostre disgrazie e in questo la compagnia QKK è ben allenata.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena