Venerdì, 4 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - CASTELNUOVO BERARDENGA

''Castelnuovo Berardenga, chi sporcava si trattenga'': al via la distribuzione della guida per una corretta raccolta dei rifiuti

Bookmark and Share
Nei prossimi giorni sarà distribuita la guida realizzata dal Comune con la collaborazione di Sei Toscana

chisporcavasitrattengaPrenderà il via nei prossimi giorni, su tutto il territorio comunale castelnovino, la distribuzione di “Castelnuovo Berardenga, chi sporcava si trattenga”, la guida informativa realizzata dal Comune in collaborazione con Sei Toscana per far conoscere da vicino il sistema locale di gestione dei rifiuti e per promuovere una crescente raccolta differenziata. La guida è stata realizzata per la prima volta in provincia di Siena e rappresenta un vero e proprio “libro verde del Comune di Castelnuovo Berardenga” per sensibilizzare sempre di più cittadini, esercizi commerciali e attività produttive sulle buone pratiche ambientali.

“Con questa guida - afferma il sindaco di Castelnuovo Berardenga, Fabrizio Nepi - abbiamo voluto rinnovare lo spirito verde del nostro territorio, dove l’attenzione per l’ambiente è alta da molti anni, e far conoscere da vicino come funziona la raccolta differenziata per incentivare sempre di più cittadini, esercizi commerciali e attività produttive a svolgerla correttamente. La raccolta differenziata è un dovere etico e responsabile di cui ognuno deve farsi sostenitore e promotore pensando anche alle generazioni future. Ringrazio chi ha contribuito finora a far crescere la percentuale sul territorio castelnovino e rinnovo l’invito a migliorare sempre di più, perché solo tutti insieme possiamo tutelare il nostro ambiente, la risorsa più preziosa che abbiamo”.

“Grazie alle nuove attrezzature e all’impegno di tutta la comunità, dai cittadini agli esercizi commerciali - aggiunge l’assessore all’ambiente di Castelnuovo Berardenga, Alessandro Maggi - la percentuale di raccolta differenziata è passata dal 34 al 69 per cento. Il cammino è ancora lungo, ma è importante sensibilizzare sempre più persone a conferire correttamente i rifiuti. Per questo motivo, abbiamo voluto realizzare, insieme a Sei Toscana, una guida utile per capire come dare il proprio contributo sia alla crescita della raccolta differenziata che alla tutela dell’ambiente”.

La guida “Castelnuovo Berardenga, chi sporcava si trattenga” riprende una campagna ambientale promossa sul territorio castelnovino negli anni Ottanta e presenta, in 32 pagine, il progetto di riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti promosso negli ultimi anni puntando sulle 4 R - ridurre, riutilizzare, riciclare e recuperare - e sulla raccolta differenziata nel rispetto delle normative vigenti. Attraverso l’opuscolo, è possibile conoscere da vicino le modalità di conferimento rifiuti; come utilizzare correttamente la 6Card, i cassonetti ad accesso controllato e gli ecocompattatori; come accedere e quali rifiuti conferire ai Centri di Raccolta di Pianella e Cornia; come effettuare un corretto compostaggio domestico e come smaltire i rifiuti ingombranti, i Raee (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) e altri rifiuti particolari che potrebbero danneggiare l’ambiente e la sua tutela. Il volume sarà recapitato attraverso il servizio postale a tutte le quasi 5mila utenze del territorio, domestiche e non domestiche, che riceveranno anche un gadget per organizzare la raccolta differenziata.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK