Lunedì, 24 Luglio 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - CASTELNUOVO BERARDENGA
E-mail Stampa PDF

Castelnuovo, celebrazioni e teatro della memoria per ricordare l’eccidio di Palazzaccio

Bookmark and Share
Venerdì 7 luglio, alle 18, commemorazione delle vittime e alle 21.30 proiezione di ‘La guerra dimenticata’

castelnuovoberardenga-stemma300Sarà un anniversario fra celebrazioni ufficiali e teatro della memoria quello che venerdì 7 luglio ricorderà l’eccidio del Palazzaccio a 73 anni di distanza dal tragico 4 luglio 1944 che costò la vita a nove civili, fra cui donne e bambini, per mano nazista . La tradizionale commemorazione pomeridiana, infatti, sarà affiancata dalla proiezione del documentario italo-tedesco “La Guerra dimenticata”, che raccoglie interventi e testimonianze dei registi, degli attori e degli abitanti di San Gusmè e porta avanti la collaborazione tra il St. Pauli Theater di Amburgo e il Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ di Castelnuovo Berardenga avviata nel 2014 con la pièce “Albicocche rosse”.

Le celebrazioni ufficiali si apriranno alle ore 17.50, con il concentramento a Palazzaccio seguito, alle ore 18, dalla Santa Messa, dalla deposizione della corona al monumento che ricorda le vittime e dal discorso celebrativo che, quest’anno, sarà affidato a Rosy Bindi, presidente della Commissione Parlamentare Antimafia. Al termine della cerimonia, sarà reso omaggio alle vittime anche al Cippo che le ricorda nel cimitero di San Gusmè.

Il teatro della memoria. La commemorazione dell’eccidio del Palazzaccio continuerà alle ore 21.30 al Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’, con la proiezione del documentario italo-tedesco “La Guerra dimenticata”, curato da Eduard Erne e Ulrich Waller. Il film-documentario ruota attorno a quanto accade il 4 luglio 1944 nella località castelnovina di Palazzaccio e racconta come, a 70 anni di distanza, l’Italia e la Germania abbiano affrontato la cultura della memoria con un progetto artistico e teatrale comune. Alla proiezione sarà presente anche il regista Ulrich Waller, mentre tra i protagonisti del film-documentario ci sono noti attori tedeschi e italiani. Fra questi ultimi, Claudio Biscarini, Daniela Morozzi, David Riondino, Vezio Lusini, Bebo Storti e Matteo Marsan, direttore artistico del Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ di Castelnuovo Berardenga.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER