Martedì, 23 Ottobre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - CASTELNUOVO BERARDENGA

Castelnuovo: bando per alienare due immobili di proprietà comunale

Bookmark and Share
Domande aperte fino al 26 gennaio per due immobili a Castelnuovo e Ponte a Bozzone

palazzocomunale-castelnuovo650Nei giorni scorsi il Comune di Castelnuovo Berardenga ha pubblicato un bando per la vendita di due immobili di proprietà comunale nel capoluogo e nella frazione di Ponte a Bozzone, nel rispetto del Piano delle Alienazioni 2017-2019 adottato dall’amministrazione. Il bando integrale, la modulistica e i fascicoli relativi ai due beni in vendita sono disponibili presso gli uffici del Servizio Patrimonio - Settore Infrastrutture, in Via dell'Arco, 6 oppure sul sito Internet del Comune, nella sezione “Bandi e Concorsi”. Le offerte possono essere presentate fino al 26 gennaio e l’asta è già fissata per il 29 gennaio presso la sede comunale, in via Garibaldi, 4.

Le due alienazioni interesseranno la porzione di un immobile nella frazione di Ponte a Bozzone, a uso commerciale con annesso resede esclusivo e attuale sede della parafarmacia, con importo a base d’asta di 80 mila euro, e il fabbricato degli ex lavatoi con resede esclusivo e pozzo, situato a Castelnuovo Berardenga, in via dell'Ortaccio, con importo di partenza fissato a 43 mila euro. Le aggiudicazioni avverranno attraverso un pubblico incanto con il metodo delle offerte segrete in aumento sul prezzo base stabilito.

Info. Per informazioni e per concordare eventuali sopralluoghi ai beni oggetto del bando, è possibile contattare l’ufficio Infrastrutture ai numeri 0577-351304, 351321, 351313 oppure 351343.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER