Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CASTIGLIONE D'ORCIA

''Il cavallo più bello'', a Castiglione d'Orcia la presentazione del libro di Claudio Fabbri

Bookmark and Share
Diventare cavallo per insegnare al cavallo ad andare a uomo

ilcavallopiubello450vDomenica 9 settembre alle ore 17.00, presso la Sala d’Arte (ex chiesa di S. Giovanni)
in via S. Giovanni n.10, a Castiglione d’Orcia, sarà presentato il libro di Claudio Fabbri "Il cavallo più bello. Diventare cavallo per insegnare al cav allo ad andare a uomo.

Il libro tratta una storia reale relativa all’incontro determinante tra due personaggi: l’autore e un istruttore di equitazione classica accademica. Raccontato in modo semplice e ironico, descrive un percorso diverso intrapreso negli anni, al fine di congiungere i due universi di cavallo e cavaliere, spostando al contrario l’educazione sull’uomo piuttosto che sull’animale. Questo libro oltre a voler divertire cerca di far comprendere al lettore un giusto tipo di approccio con un animale così complesso e delicato.

Con il patrocinio di: Comune di Castiglione d’Orcia, Comune di Montalcino, Fondazione Musei Senesi

www.claudiofabbri.it
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK