Giovedì, 20 giugno 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CETONA

Cetona: ''Il Codice Leopoldino'' chiude il progetto sui diritti umani

Bookmark and Share
Venerdì 8 marzo ultima tappa di “Un-di-ci sil-la-be per i di- rit-ti”, che ha coinvolto l'Istituto comprensivo

salasantissimaannunziata1_650Sarà la lettura teatrale “Il Codice Leopoldino” a chiudere il progetto sui diritti umani “Un-di-ci sil-la-be per i di-rit-ti” promosso dal Comune di Cetona nelle scorse settimane con la collaborazione dell’associazione culturale I Macchiati e il supporto della Regione Toscana. L’iniziativa, portata avanti nell’ambito delle celebrazioni dedicate alla Festa della Toscana, è in programma domani, venerdì 8 marzo, alle ore 16, nella Sala Santissima Annunziata, in Piazza Garibaldi, e sarà dedicata anche alla Giornata internazionale dei diritti delle donne e della pace nel mondo. L’appuntamento fa parte del cartellone “La Donna al Centro 2019”, promosso dal Servizio associato per le pari opportunità della Valdichiana senese.

La lettura teatrale, curata dall’associazione culturale I Macchiati, vedrà protagonisti gli alunni dell’Istituto comprensivo di Cetona che, durante il progetto, hanno partecipato a incontri e laboratori didattici sui diritti umani come attività extrascolastica. Le attività hanno portato alla realizzazione di una canzone in endecasillabi, ispirata alla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo e dedicata alla disparità di genere e al rispetto dei diritti e delle scelte di ogni persona senza distinzioni e discriminazioni, e di un videoclip “Sulle note di Auschwitz” che è stato proiettato in occasione del Giorno della Memoria.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv martedì 18 giugno

estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena