Giovedì, 16 Agosto 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - CHIANCIANO TERME

Concerto di Capodanno a Chianciano Terme diretto dal maestro Antonio D’Antò

Bookmark and Share
Dopo i Corsi di perfezionamento musicale della scorsa estate torna nel 2018 “Umbria Classica”
1° gennaio 2018 ore 16.00 “Sala Teatro” con l’Orchestra Sinfonica di Perugia “Muse Mediterranee”

antoniodanto2017Sarà l’Orchestra sinfonica di Perugia “Muse Mediterranee” diretta dal Maestro Antonio D’Antò ad inaugurare il nuovo anno a Chianciano Terme ancora all’insegna della musica classica che ha caratterizzato la cittadina termale per l’intero 2017. Il concerto inaugurale del nuovo anno, ad ingresso libero, si svolgerà nella nuova “Sala Teatro” (ex Sala Polivalente), presso i giardini pubblici Bonaventura Somma (Viale Dante). Il Concerto di Capodanno del 1° gennaio 2018, patrocinato dal Comune di Chianciano Terme e organizzato dalla Proloco di Chianciano Terme, vede nuovamente la presenza nella stazione termale del Maestro Antonio D’Antò, che ha tenuto, insieme ad altri docenti, i Master Class nell’ambito dei “Corsi Internazionali di Interpretazione Musicali”, che nel 2017 si sono svolti nella cittadina termale (29 luglio-4 agosto) a cura dell’Associazione Umbria Classica. I Master Class, che si sono svolti in varie parti della città, coinvolgendo diverse strutture cittadine come le Terme di Chianciano e la Sala Teatro (ex Sala Polivalente) sono stati organizzati nell’ambito della 34° edizione dei Corsi Internazionali di Interpretazione Musicale e del 31° edizione del Festival Internazionale di Musica da Camera che per la prima volta si sono svolti nel 2017 a Chianciano Terme. La scorsa estate, infatti, Chianciano Terme si è trasformata, con i tantissimi studenti giunti da ogni parte del mondo a seguire i corsi di perfezionamento musicale, in quella che è diventata, oltre alla città dell’acqua e delle terme, la città della musica sinfonica, sia classica che contemporanea. Durante il Concerto di Capodanno verranno eseguite musiche di Tehaikovsky, Verdi, Mascagni, Strauss, Brahms, Dvorak. L’ingresso al Concerto di Capodanno è libero.

Ma oltre il Concerto di Capodanno a cura di Umbria Classica possiamo annunciare ufficialmente che anche per il 2018 si terranno a Chianciano Terme nuovamente i Master Class nell’ambito dei “Corsi Internazionali di Interpretazione Musicali” e del “Festival Internazionale di Musica”, lo ha confermato oggi (21 dicembre) il Sindaco di Chianciano Terme, Andrea Marchetti.

Antonio D’Antò, nato a Capri, compositore e direttore d’orchestra, dopo essersi diplomato in pianoforte e composizione, presso il Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone, ha ottenuto diploma di Direzione d’orchestra presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma. Vive e opera a Alatri (Frosinone). Tra i tanti maestri che hanno contribuito alla sua formazione ricordiamo Carmela Pistillo, Roman Vlad, Teresa Procaccini, Franco Donatoni, Daniele Paris, Franco Ferrara, Bruno Aprea. E’ docente di Armonia nonché di Composizione, Strumentazione e orchestrazione nei corsi superiori del Conservatorio “L. Refice” di Frosinone. Alterna l’attività di compositore a quella di direttore e di pianista dedicandosi, in particolare, alla musica moderna e contemporanea. E’ autore di oltre 120 lavori per vari organici. Ha pubblicato con Rugginenti e Wicky (Milano), Berben (Ancona), Edipan (Roma), Mnemes e U 07 (Palermo), Flipper (Roma) e Teorema (Bologna).
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER