Martedì, 26 Settembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - CHIUSDINO
E-mail Stampa PDF

Ricercato fornisce ai Carabinieri false generalità per sfuggire all'arresto

Bookmark and Share
carabinieri-auto4cp650I Carabinieri della stazione di Chiusdino, in collaborazione con i colleghi dell'Arma di Radda in Chianti, nella serata di ieri, mercoledì 21 giugno, hanno arrestato un 61enne residente a Radda nei confronti del quale era pendente un ordine di carcerazione per reati contro la persona commessi nel dicembre 2011.

L'uomo, fermato nel corso di un servizio di prevenzione, all'atto del controllo ha asserito di non avere con sè docunenti di identità, fornendo false generalità che, per sua sfortuna, corrispondevano ad un persona comunque gravata da precedenti.

Tale circostanza ha messo in allarme i Carabinieri i quali, considerato che il sedicente aveva dichiarato di essere residente a Radda in Chianti, hanno preso contatto con i colleghi di quella stazione.

Una volta visionata la foto inviatagli e al termine di successivi riscontri nella banca dati, i militari sono risaliti alla vera identità dell'uomo e al provvedimento a suo carico.

Il vano tentativo di sottrarsi all'arresto, ha così procurato al 61enne anche una denuncia per false attestazioni sulla propria identità.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER