Martedì, 23 luglio 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CHIUSI

Chiusi, al nido parte il servizio ''Noi ci Contiamo''

Bookmark and Share
nido-girasole2018_1Il sindaco di Chiusi Juri Bettollini e l’assessore all’istruzione Sara Marchini insieme al responsabile funzionario del servizio Marco Socciarelli e alla dipendente comunale Chiara Cardaioli hanno visitato il nido d'infanzia Girasole del Comune di Chiusi e augurato un buon inizio attività alle educatrici, alle ausiliarie e naturalmente a tutti i bimbi.

La struttura anche per l'anno educativo 2018/2019 ha ricevuto un finanziamento di Euro 15.698,02 dalla Regione Toscana e dall'Unione Europea con risorse finalizzate a migliorare e sviluppare servizi di educazione ed accoglienza per l'infanzia di qualità (progetto POR FSE 2014-2020).

L’occasione della visita ha permesso anche di verificare la funzionalità del nuovo servizio "Noi ci Contiamo: Se non ci sei il Nido ti Chiama” Una pratica per aumentare la sicurezza dei nostri bambini e delle nostre famiglie, cercando di prevenire quelle tragedie di abbandono involontario in macchina che, purtroppo, molto spesso le cronache riportano. Grazie a questa nuova funzionalità i genitori dei bimbi che frequentano la struttura in caso di assenza non giustificata del proprio figlio riceveranno una telefonata dopo le ore 9.30 (ora massima di entrata). Il Nido Girasole, per l’amministrazione comunale, rappresenta un fiore all’occhiello per l’elevato standard sia degli spazi a disposizione sia per i programmi educativi che nel corso dell’anno coinvolgono bimbi e genitori. Tutte le attività proposte, tra le quali sono annoverate anche le iniziative di Nati per Leggere e Nati per la Musica, sono mirate a sviluppare e valorizzare l’autonomia, la socializzazione e in generale il benessere psicofisico del bambino. Anche la struttura, organizzata in spazi laboratorio e gioco, mensa, stanza del riposo e area verde attrezzata con giochi sicuri per il divertimento dei bimbi, contribuisce ad alzare lo standard qualitativo. Gli ottimi risultati del Girasole sono, ovviamente, dovuti anche alla professionalità e passione dimostrata quotidianamente dalle educatrici della Cooperativa Progetto 5, che è risultata nuovamente aggiudicatrice della gestione del nido a seguito del bando pubblico emesso negli scorsi mesi, garantendo continuità al servizio offerto.

nido-girasole2018_2“Auguriamo un buon anno educativo a tutto il Girasole – dichiarano il sindaco Juri Bettollini e l’assessore all’infanzia Sara Marchini – genitori, personale e naturalmente i bambini potranno contare su una struttura all’avanguardia che permetterà una crescita sana, stimolante e adesso ancora più sicura. Il nuovo servizio “noi ci contiamo” rappresenta infatti una novità importante che va nel segno di una maggiore sicurezza dei bambini. Il fenomeno a livello mondiale che vede tanti genitori dimenticare i propri figli in auto è oggettivamente preoccupante e anche se questo non riguarda la nostra comunità abbiamo pensato che un segnale cautelativo in questo senso potesse essere importante e infatti è stato subito ben apprezzato dai genitori. Siamo soddisfatti inoltre di poter contare nuovamente sul contributo finanziario erogato dalla Regione Toscana perché ci permetterà di proseguire in un percorso di crescita qualitativo della struttura, mantenendo inalterati nel tempo i costi per le famiglie. Come amministrazione continueremo a dedicare particolare attenzione nei confronti del nostro nido così da rispondere puntualmente alle esigenze dei bambini e delle famiglie che devono sentire la sicurezza di affidare il proprio figlio in un ambiente sicuro e in mani amorevoli e competenti.”
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena