Giovedì, 25 aprile 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CHIUSI

La Filarmonica Città di Chiusi dedica il concerto di Santa Cecilia alle forze armate e ai caduti di tutte le guerre

Bookmark and Share
filarmonicacittadichiusi2018wDomenica 18 novembre alle ore 17.15 la Filarmonica Città di Chiusi salirà sul palcoscenico del Teatro P. Mascagni in occasione del Concerto di Santa Cecilia. Quest'anno l'appuntamento musicale permetterà di proseguire anche le celebrazioni in occasione dei cento anni dalla fine della Grande Guerra, che a Chiusi sono stati onorati anche domenica passata (4 novembre) con una suggestiva cerimonia al monumento ai caduti in loc. Prato in centro storico. Durante il concerto di Santa Cecilia, che la Filarmonica Città di Chiusi dedicherà a tutte le forze armate, ci sarà la partecipazione straordinaria dell'attore e neo direttore artistico della Fondazione Orizzonti d'Arte Gianni Poliziani che leggerà alcune lettere dei soldati chiusini impegnati al fronte nella Prima Guerra Mondiale.

“Invitiamo tutti a partecipare numerosi – dichiara il sindaco di Chiusi Juri Bettollini – il concerto della nostra Filarmonica rappresenterà una nuova occasione per onorare la memoria dei caduti di tutte le guerre e rendere onore alle forze armate e dell'ordine che tutti i giorni sono impegnate per garantire la nostra sicurezza. Voglio ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per organizzare assieme al Comune le celebrazioni per il Centenario della fine della Prima Guerra Mondiale: la Filarmonica Città di Chiusi, la sezione territoriale Unuci di Chianciano Terme e la sezione di Chiusi dell'Anpi.”
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER