Mercoledì, 24 aprile 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - CHIUSI

Impiegato lavoratore ''in nero'': i Carabinieri sospendono attività di albergo ristorante

Bookmark and Share
nas-carbinieri2_650I Nas di Firenze ed il Nil (nucleo ispettorato del lavoro) dei Carabinieri di Siena, insieme ai Carabinieri della Stazione di Chiusi, hanno sospeso oggi, venerdì 18 gennaio, l'attività di un esercizio alberghiero e di ristorazione di Chiusi per l'impiego di un lavoratore ''in nero''. A carico del legale rappresentante 59enne dell'attività, nato e residente a Napoli, sono state comminate sanzioni amministrative per un totale di 8.000 euro, oltre che per l'impiego del lavoratore non in regola, per avere omesso di rispettare anche i requisiti generali in materia di igiene e per aver omesso di porre in atto le misure di autocontrollo Haccp.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER