Venerdì, 3 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - CHIUSI

Carbonizzatore di Chiusi, Tiziana Nisini (Lega): ''Bettollini chieda scusa''

Bookmark and Share
tiziananisini-senato“Credo che il sindaco Bettollini, più che esultare e uscire con ridicoli comunicati, debba delle sentite scuse a tutti noi.” Così, in una nota, la senatrice della Lega Tiziana Nisini, coordinatrice provinciale di Siena, in merito alla vicenda del carbonizzatore di Chiusi.

“Siamo felici che si chiuda una storia torbida tanto quanto lo sono i fanghi che avrebbero dovuto essere trattati - prosegue Nisini -. Il nostro partito è stato accusato di strumentalizzare tutta questa vicenda, quando la verità è che siamo stati l'unico partito a schierarci senza se e senza ma dalla parte dei cittadini critici che volevano maggiori spiegazioni su quello che l'amministrazione stava andando a fare con Acea.

Che oggi il PD locale si appropri di questa battaglia facendola sua è a dir poco vergognoso. Non abbiamo dimenticato i tempi in cui il primo cittadino - amareggiato per l'avvio della commissione d’inchiesta dopo un’interrogazione presentata dall’opposizione in Regione - dichiarava sui social che, a vicenda conclusa, i contrari al carbonizzatore avrebbero dovuto porgli le loro scuse.

Se la Lega con i militanti locali e al conseguente interessamento dei nostri consiglieri regionali e ai comitati apartitici Aria ed Il Riccio, non avesse iniziato ad indagare e a chiedere con forza spiegazioni su quanto si stava decidendo alle spalle degli ignari cittadini, scoprendo così il vaso di Pandora -  incalza Nisini - questi signori avrebbero permesso che in questa piccola città venissero smaltite ben 80.000 tonnellate di fanghi reflui che sarebbero arrivati anche da fuori regione.

Dunque, ora che la battaglia contro il carbonizzatore è stata vinta per abbandono del progetto da parte di Acea, dopo che i tecnici indipendenti dei comitati hanno smentito di volta in volta le tesi di quelli di Acea in occasione degli incontri dell'inchiesta pubblica, sarebbe quantomeno decoroso che Bettollini, Scaramelli ed il PD locale e regionale si chiudano in religioso silenzio.”
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK