Domenica, 19 settembre 2021
Banner
Banner
PROVINCIA - CHIUSI

Chiusi, inaugurato il nuovo palasport in località Pania

Bookmark and Share
palasport pania inaugurazione2Domenica 13 giugno è stato inaugurato a Chiusi il nuovo palazzetto in località Pania. All’inaugurazione oltre al sindaco di Chiusi Juri Bettollini e agli assessori della giunta hanno partecipato il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il vicepresidente del Consiglio della Regione Toscana Stefano Scaramelli, il presidente dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese Giacomo Grazi, rappresentanti delle istituzioni, delle aziende e dei tecnici che hanno partecipato alla realizzazione della struttura oltre a tanti cittadini curiosi di vedere e partecipare al primo giorno di quello che sarà il nuovo tempio dello sport della cittadina etrusca.

Importanti le caratteristiche del nuovo palasport: 10 metri di altezza, un campo da gioco polivalente (pallavolo, basket, pallamano, calco a 5) lungo 44 metri e largo 23, spazi che potranno ospitare fino a circa 1000 persone con la possibilità di costruire una seconda tribuna, una struttura in legno lamellare con copertura con doppio telo in pvc ignifugo. Negli spazi interni sono stati realizzati tutti i locali di servizio come spogliatoi, docce, bagni, sala muscolazione e un’autonoma sala stampa necessaria per eventuali manifestazioni o campionati di serie A.

palasport pania inaugurazione1“E’ stata una mattinata straordinaria – dichiara il sindaco di Chiusi Juri Bettollini – finalmente abbiamo aperto le porte del nuovo Palazzetto e non posso nascondere che è stato veramente emozionante. Emozionante perché questo taglio del nastro ha rappresentato il traguardo di un lungo e sofferto percorso dove è stato necessario prendere decisioni non facili, ma determinanti per arrivare dove siamo oggi. Questo nuovo palazzetto dello sport rappresenta un sogno e sono certo che la nostra comunità e tutto il territorio saprà farlo vivere con grande passione. Non posso che ringraziare tutte le persone che hanno partecipato a partire dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, ma ovviamente anche il presidente dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese Giacomo Grazi e il vicepresidente del Consiglio Regionale Stefano Scaramelli. Un grazie ovviamente anche alla Coopersport e al suo presidente Vincenzo Albanese che gestiranno la struttura fino a fine anno e ovviamente tutte le ditte che hanno lavorato alla realizzazione oltre che ai nostri responsabili dell’ufficio tecnico e ai nostri operai che, come sempre, hanno fatto un grande lavoro. Oggi a Chiusi è nato un nuovo tempio dello sport ed è stato bello vivere questa prima giornata insieme a tante persone sinceramente meravigliate per il risultato finale. Lo sport a Chiusi è stato e sarà sempre un’attività centrale della nostra città; questo palazzetto rappresenterà ancora meglio i sogni delle giovani generazioni e tutti noi siamo veramente orgogliosi di essere riusciti a dare loro questa nuova e grande opportunità.”

palasport pania inaugurazione3“Da uomo di sport – dichiara il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani – sono stato molto contento di partecipare all’inaugurazione del nuovo palazzetto di Chiusi. Lo sport rappresenta un volano sociale tra i popoli che deve essere valorizzato a tutti i livelli e come Regione Toscana continueremo il nostro impegno in questo senso. A Chiusi si percepisce quanto lo sport faccia parte del dna di tutta la comunità a partire dal suo primo cittadino che ha ripercorso con il giusto orgoglio il percorso fatto per realizzare la struttura che abbiamo inaugurato e che, siamo certi, porterà un grande valore aggiunto a tutto il territorio.”

Il taglio del nastro del nuovo palasport è stato preceduto dalla firma della convenzione per la gestione della struttura tra il Comune della Città di Chiusi e il presidente della Coopersport Vincenzo Albanese che durerà fino a giugno 2022. La giornata di inaugurazione è proseguita nel pomeriggio con il match della San Giobbe Bascket Chiusi impegnata in Gara 1 della finale di Basket serie B valevole per l’accesso alla serie cadetta della serie A2.
 
sienafreewhatsapp650x80sienafree telegram650x80

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round