Giovedì, 28 ottobre 2021
Banner
Banner
PROVINCIA - CHIUSI

Presentata la lista Centrosinistra per Chiusi - Gianluca Sonnini Sindaco

Bookmark and Share
"Una pluralità di voci a garanzia di un progetto inclusivo"

centrosinistra per chiusi gianluca sonnini sindacoE' stata presentata questa mattina, sabato 4 settembre a Chiusi Scalo, la coalizione Centrosinistra per Chiusi a sostegno della candidatura a sindaco di Chiusi di Gianluca Sonnini.

"L’idea che proponiamo ai cittadini di Chiusi - spiega Centrosinistra per Chiusi - si esprime nella realizzazione di un progetto politico che non sia solo una semplice alleanza elettorale, composta da forze eterogenee e basata su un accordo realizzato intorno ad alcuni punti programmatici, bensì un programma che rifletta una visione complessiva e inclusiva delle componenti progressiste, democratiche, riformiste, ambientaliste, civiche e associative della città. Si tratta di una compiuta, nuova, attuabile visione che si concretizza in un programma chiaro, fatto di precisi impegni misurabili e di un insieme di valori e principi che affondano le radici nel centro sinistra.

Il PD di oggi è un partito aperto a confrontarsi e collaborare con tutte le forze di centrosinistra, linea tra l’altro confermata e rafforzata dall’attuale impostazione del partito dettata dal segretario nazionale Enrico Letta.

Come già anticipato, ci presentiamo quindi come una coalizione di centrosinistra caratterizzata da partiti che hanno governato Chiusi negli ultimi anni (PD PSI), che si è aperta a forze politiche (Possiamo e M5S) che hanno l’aspirazione di mettere al servizio della città quell’esperienza maturata nel recente passato come minoranza in Consiglio comunale e che accoglie il contributo del movimento Sinistra Civica Ecologista (recentemente costituito nel nostro territorio).

La nostra coalizione condivide i valori del centrosinistra quali l’ambientalismo, la sostenibilità, l’inclusione, la trasparenza, la partecipazione, la lotta alle disuguaglianze ed è costituita da forze politiche che promettono tra di loro lealtà e senso di appartenenza, propensione al dialogo e trasparenza, per il migliore governo della nostra città.

Per governare sarà importante distinguere l’identità della politica – alla quale spetta un ruolo di indirizzo - dall’identità amministrativa, che invece gestisce la cosa pubblica. Entrambe le parti devono essere impegnate, nel rispetto dei ruoli a collaborare, condividere e confrontarsi esclusivamente per il bene di Chiusi.

Ci poniamo perciò come primo obiettivo di questa campagna elettorale quello di stare vicino alle persone, raccogliendo consigli e bisogni e modulando le nostre aspirazioni e i nostri progetti su queste esposte esigenze.

Il programma elettorale che abbiamo disegnato - prosegue Centrosinistra per Chiusi - non è e non può essere solo una dettagliata sequenza di interventi e promesse, ma la definizione di una macro-area all’interno della quale ogni nostra azione sarà orientata a creare quelle condizioni economiche, ambientali, sociali, politiche e logistiche, che permettano ai cittadini di Chiusi di vivere con serenità e sentirsi realizzati.

Con la frase che abbiamo scelto: "Chiusi riparte da qui", vogliamo trasmettere il senso di una città che si muove unita e coesa, consapevole delle proprie potenzialità e di quanto realizzato fino ad oggi, per il rilancio economico nei settori turistico, commerciale, artigianale e industriale per riacquisire una centralità che a pieno diritto ci appartiene nelle politiche di area. Oggi abbiamo l’opportunità di fare un salto di qualità riprogettando una Chiusi orientata ad uno sviluppo sostenibile, all’efficienza energetica, ad una riqualificazione ambientale e culturale, in generale al miglioramento della qualità della vita di chi vi abita e della qualità dell’esperienza turistica di chi la visita.


CANDIDATO SINDACO

Gianluca Sonnini, 44 anni, bancario, Laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Perugia. Consigliere e assessore comunale (2011-2016), vicesindaco del Comune di Chiusi (2011-2015). Da sempre attivo all’interno dell’Associazione Comitato delle Contrade “Ruzzi della Conca”.

CANDIDATI CONSIGLIERI

Mattia Bischeri, 29 anni, dottore di ricerca in Archeologia presso La Sapienza - Università di Roma, con specializzazione in Etruscologia, e collaboratore esterno della Soprintendenza ABAP-Siena.

Bruna Cippitelli, 48 anni, da oltre 20 anni agente di commercio nel settore cosmetico, esperta in gestione, formazione e crescita dei team di vendita. Consigliere del Comune di Chiusi dal 2016.

Mario Cottini, 69 anni, vigile del fuoco in pensione, Cavaliere d'Italia, attivo nel volontariato come soccorritore presso Pubblica Assistenza di Chiusi. Consigliere del Comune di Chiusi dal 2016.

Claudio Del Re, 69 anni, ex dirigente della Regione Toscana settore agronomico, ex direttore di Ente Terre Regionali, consigliere della Lenza Etrusca e delegato regionale di Arci Caccia. Pensionato.

Valentina Frullini, 43 anni, chiusina per nascita e per scelta. Farmacista. “Mi piacciono le persone, i libri e le cose fatte come si deve”. Due lauree: una in Lettere antiche con indirizzo archeologico e una in Farmacia.

Ola Gjylja. anni 26. Commerciante, titolare di un negozio di abbigliamento. Prima esperienza politica. “Credo in questo paese che mi ha accolta e nel quale ho deciso di investire per il mio futuro”.

Daria Lottarini, 55 anni, commerciante. Impegnata nell'associazionismo sportivo e culturale. “Partecipo da sempre alla vita politica cittadina. Mi batto per l'uguaglianza sociale e le pari opportunità". Consigliere del Comune di Chiusi dal 2016.

Lorenzo Magnoni, 22 anni, studente di Giurisprudenza all’università di Perugia e membro dell’associazione studentesca Unione degli Universitari.

Sonia Nasorri, 47 anni, diplomata geometra, dipendente presso studio di ingegneria e telecomunicazioni. “Il teatro è la mia passione”.

Lucia Scattoni, 53 anni, Avvocato libero professionista. Già consigliere segretario della Pro Loco Città di Chiusi e dell'Associazione Filarmonica "Città di Chiusi". Collaboratore della Procura Federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio dal 2016 al 2021.

Maura Talozzi, 36 anni, mamma di 2 figli, dipendente Banca TEMA, laureata in diritto ed organizzazione internazionale e dottoressa magistrale in giurisprudenza.

Mauro Tosi, 67 anni, bancario in pensione. “Nato e vissuto a Chiusi il paese che ho sempre amato e per il quale metterò il mio totale impegno”.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round