Lunedì, 24 Settembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - CHIUSI

Banca Valdichiana: tornano le Borse di studio per i ragazzi più meritevoli

Bookmark and Share
I premi verranno consegnati a ragazzi provenienti da tutta l’area di competenza della banca (province di Siena, Arezzo e Perugia)
La cerimonia si svolgerà domani, sabato 16 dicembre, al Teatro Mascagni di Chiusi a partire dalle 15.30

bancavaldichiana-borsestudio2016_1Giunta alla XV edizione torna sabato 16 dicembre a partire dalle 15.30 al Teatro Pietro Mascagni di Chiusi la cerimonia di consegna delle Borse di studio con cui Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano intende ormai da anni premiare la passione e l'amore per lo studio. Le borse di studio, quest’anno riservate ai figli dei Soci della BCC, verranno consegnate a coloro che hanno concluso nell’anno 2016/2017, con i voti più alti, il ciclo della propria scuola: Scuola primaria (12 premiati), Scuola secondaria di primo grado (22), Scuola secondaria di secondo grado (7) e Corso di laurea (20) per un totale di 62 premiati. I ragazzi provengono da tutta l’area di competenza della Banca, ovvero dalle province di Siena, Arezzo e Perugia.

La cerimonia sarà come sempre una festa dei giovani. Anche quest’anno infatti ad allietare il pomeriggio sarà presente sul palco la “Young Band”, pluripremiata Orchestra dei ragazzi dell’Istituto comprensivo Graziano da Chiusi.

A consegnare i premi saranno il Presidente della BCC Carlo Capeglioni, il Direttore generale Beniamino Barbi e gli altri Consiglieri di Amministrazione, nonché il Presidente dell’Associazione “ Noi Giovani “ Soci di Banca Valdichiana Matteo Marchetti, oltre ad alcuni rappresentanti degli Istituti scolastici e delle Istituzioni del territorio; la serata sarà presentata dal giornalista Diego Mancuso.

“Siamo molto felici – sottolinea il Presidente di Banca Valdichiana Carlo Capeglioni – di incontrare anche quest’anno in occasione della cerimonia di consegna delle Borse di studio tanti bambini, ragazzi e giovani e premiarli per il loro impegno e il merito scolastico. Crediamo da sempre nei giovani che rappresentano il nostro futuro e crediamo nel valore dello studio che ben si affianca ai valori della cooperazione e della mutualità che hanno permesso alla nostra Banca di scrivere la propria storia fin dal 1908 ed al Credito cooperativo di crescere e svilupparsi a livello nazionale”.

La cerimonia di sabato 16 dicembre rappresenta la seconda edizione delle Borse di studio dopo la fusione tra BCC di Chiusi e BCC di Montepulciano, ma entrambe le Banche avevano avviato già da prima dell’unione questa iniziativa. Per quanto riguarda Chiusi infatti questa è la quindicesima edizione del Concorso e in totale sono stati erogate 1.903 borse di studio, per un Plafond complessivo distribuito di 471.950 euro. Per Montepulciano le edizioni erano state 8 prima della fusione con circa 326 premiati pari ad un ammontare di 105.650 euro.

Sabato 16 dicembre inoltre, sempre al Teatro Mascagni alle 21 si svolgerà un altro importante evento sostenuto da Banca Valdichiana, il “Concerto di Natale 2017 Città di Chiusi” eseguito dalla Fanfara dell’Arma dei Carabinieri di Firenze e promosso dalla BCC insieme con l’Amministrazione comunale, la Regione Toscana e la Fondazione Orizzonti. Il concerto sarà ad ingresso libero con offerta minima di 5 euro. L’incasso verrà devoluto all’Istituto Casa Famiglia di Chiusi e alla Fondazione Cure2Children che si occupa di sostenere le cure per i bambini malati oncologici nel mondo. Il concerto sarà anche l’occasione per i vertici della Banca per scambiarsi i migliori Auguri di Buone feste con soci, clienti, rappresentanti di istituzioni e tutti i cittadini presenti.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER