Venerdì, 18 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ECONOMIA E FINANZA

Meeting d’avvio Progetto Leonardo da Vinci ECOVET alla Camera di Commercio

Bookmark and Share
ECOVET system for no borders in the green Economy sector, supporting employability, adaptability and European mobility in VET Systems and Labour Market

ecovetDal 19 al 21 Febbraio 2014 si svolgerà a Siena presso la Camera di Commercio il meeting d’avvio del progetto ECOVET, che apre un confronto a livello europeo su alcune qualifiche legate ai green jobs, confronto finalizzato a potenziare l'occupabilità e l'adattabilità delle persone, la mobilità dei lavoratori, a riconoscere i periodi di apprendimento all'estero. I lavori del partenariato termineranno con una conferenza stampa aperta che si terrà il 21 febbraio alle 11.30 c/o la Camera di Commercio, alla quale interverranno il Presidente della Camera di Commercio Massimo Guasconi, l’Assessore della Provincia di Siena Simonetta Pellegrini. Nell’occasione Eurobic Toscana Sud, in qualità di partner coordinatore, provvederà alla presentazione del progetto.

Allo stato attuale, la carenza di metodologie e istituzioni comuni per la valutazione, il trasferimento, la validazione e il riconoscimento dei risultati dell’apprendimento, nonché la scarsa flessibilità delle soluzioni formative, ritardano una piena integrazione del mercato del lavoro e uno sviluppo del capitale umano lungo tutto l’arco della vita, ostacolando lo sviluppo di percorsi professionali e la valorizzazione delle competenze maturate in contesti diversi.

Camera di Commercio, capofila, insieme a Provincia di Siena, Eurobic Toscana Sud srl, CNA Siena e Consorzio nazionale per la formazione l’Aggiornamento e l’Orientamento, inizieranno il cammino con i colleghi austriaci dell’Institut für Bildungsforschung der Wirtschaft,  greci di IDEC S.A., spagnoli di Spanish Confederation of Education and Training Centres, rumeni di Asociatia Observator pentru Dezvoltarea Invatarii Permanente, sloveni di Institute of the Republic of Slovenia for Vocational Education and Training per rendere riconoscibili le qualificazioni ottenute nei diversi paesi e contesti europei.

Il progetto vede coinvolti la Regione Toscana, le Camere di Commercio di Arezzo e Grosseto come soggetti sostenitori, E.S.TR.A. Energia, Intesa, NOVA E Srl, TSE srl, La Fabbrica del Sole scarl, Siena Ambiente, Acquedotto del Fiora in qualità di partner associati.

Sono invitati tutti coloro i quali, a vario titolo, sono interessati agli obiettivi di progetto: formatori, imprese, insegnanti, dirigenti scuole e PPAA, esperti di settore.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK