Giovedì, 24 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ECONOMIA E FINANZA

Monte dei Paschi, per la Bce è necessaria un'aggregazione

Bookmark and Share
L'operazione è aggiuntiva rispetto ad aumento capitale di 3 miliardi

bce650La Bce ha sollecitato il Monte dei Paschi di Siena a valutare eventuali aggregazioni. Lo indica esplicitamente la Banca senese in una nota diffusa su richiesta della Consob. L'operazione di aggregazione è aggiuntiva rispetto alla ricapitalizzazione da 3 miliardi già decisa dalla Banca e che sara' lanciata entro giugno.

"Le eventuali operazioni di aggregazione - si legge nella nota - sollecitate dalla Bce nella 'Decision of the European Central Bank of 10 February 2015', sono aggiuntive rispetto all'aumento di capitale in opzione" per complessivi massimi 3 miliardi di euro "sottoposto all'Assemblea straordinaria degli azionisti convocata in data 14-15-16 aprile 2015 ed alle altre attività previste dal Capital Plan e sono finalizzate, tra l'altro, a migliorare la redditività attesa e la capacità di generare capitale organicamente da parte della Banca, nonchè eventualmente a rafforzarne ulteriormente la patrimonializzazione e la qualità del credito, al fine di rispondere alle criticità evidenziate dalla Bce nell'ambito del Supervisory Review and Evaluation Process (SREP). La Banca - si legge ancora nel comunicato - intende perseguire eventuali operazioni strategiche e comunicherà in conformità alla normativa vigente eventuali sviluppi delle stesse".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK