Giovedì, 20 Settembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
ECONOMIA E FINANZA

Banca Mps: al via la nuova struttura organizzativa

Bookmark and Share
Valorizzazione delle risorse interne e ricambio generazionale al centro del rinnovamento della linea manageriale operativa dal prossimo maggio
Nuova evoluzione organizzativa per sostenere il pieno rilancio della Banca e accelerare il processo di innovazione tecnologica

mps-portone-part2ALE650Banca Monte dei Paschi di Siena vara una nuova struttura organizzativa con un ricambio della linea manageriale nell’ottica di un progressivo rinnovamento generazionale e della valorizzazione delle risorse interne.

Il nuovo assetto è a supporto del pieno rilancio della Banca che trova il suo forte focus sull’attenzione al territorio e all’innovazione, in una logica di valorizzazione gestionale e accelerazione del percorso commerciale.

In particolare, viene creata una nuova Direzione Rete che, a supporto diretto del CCO, presidierà la rete commerciale MPS attraverso le sue 5 aree teritoriali, concentrandosi sul coordinamento commerciale con forte attenzione alle esigenze dei clienti ed al raggiungimento degli obiettivi previsti.

In una logica di sempre crescente attenzione all’innovazione tecnologica e alla digitalizzazione dell’offerta del Gruppo, Widiba, la banca rete on line del Gruppo, e il Consorzio Operativo di Gruppo, passeranno a diretto riporto dell’Amministratore Delegato di Banca MPS che, con Andrea Cardamone, confermato Amministratore Delegato di Widiba e del Consorzio Operativo, svilupperà il processo di digitalizzazione della Banca portandola ai migliori standard di mercato.

Contestualmente, a seguito dell’uscita del VDG Vicario Angelo Barbarulo, del CCO e VDG Antonio Nucci, e del COO Enrico Grazzini, a partire dal prossimo 1 maggio 2018, sarà rinnovata la linea manageriale con la valorizzazione delle risorse interne che si sono distinte per competenza e capacità professionale.

In particolare:
- Giampiero Bergami, attuale responsabile della direzione Corporate, assume l’incarico di Chief Commercial Officer. Nella sua carriera professionale ha maturato ruoli ed esperienze che consolidano una profonda conoscenza oltre che del mercato corporate anche del mercato Retail (in Unicredit ha svolto l’incarico di Responsabile della Regione Centro Nord con oltre 1000 Filiali e ca. 7000 dipendenti). Inoltre, l’esperienza sviluppata in BMPS alla guida della Direzione Corporate ha favorito la conoscenza dei processi e della operatività della Rete BMPS oltre allo sviluppo di sinergie con le Funzioni di governo e supporto della Capogruppo.
- Vittorio Calvanico, è il nuovo Chief Operating Officer, al posto di Enrico Grazzini. Ha iniziato la sua esperienza professionale nell’ambito della consulenza direzionale, da settembre 2001 ha sviluppato il percorso professionale in Banca MPS coprendo ruoli a responsabilità crescenti in ambito Sviluppo, Attività Internazionali e Pianificazione fino ad oggi con il coordinamento e la responsabilità delle progettualità strategiche.
- Maurizio Bai, attuale Responsabile dell’Area Territoriale Toscana, assume la responsabilità della Direzione Rete, struttura di nuova costituzione a diretto riporto gerarchico del CCO, che presidierà le 5 aree territoriali Maurizio Bai ha una consolidata esperienza ed una conoscenza profonda della Rete commerciale, sia nel corporate sia nel retail.
- A capo dell’Area Territoriale Toscana viene promosso Dimitri Bianchini, attuale resonsabile dell’ufficio coordinamento, monitoraggio e sviluppo commerciale della stessa Area. Fabiano Fossali, attualmente Area Manager della Direzione Territoriale Corporate Veneto Est e Friuli Venezia Giulia, assume la Responsabilità della Direzione Corporate in sostituzione di Giampiero Bergami.
- Fabiano Fossali, ha sviluppato l’intera sua carriera nel Gruppo con ruoli crescenti in ambito Corporate.
- Infine, Giovanni Ametrano, attuale Responsabile Area Credito Centro e Sardegna, diviene il nuovo Responsabile della Direzione Crediti Performing, in sostituzione di Moreno Sonnini che è il nuovo Responsabile dell’Area Territoriale Nord Ovest. Ametrano, risorsa dal profilo professionale completo in ambito creditizio e commerciale, ha ricoperto nella sua carriera vari ruoli di responsabilità in ambito sia imprese che privati che gli hanno fatto sviluppare una visione ampia sulle dinamiche di business della Banca.

Marco Morelli, Amministratore Delegato di Banca Mps, ha commentato: “Ringrazio a nome personale e di tutto il Consiglio di Amministrazione i manager che a breve lasceranno la Banca per l’eccezionale contributo fornito in una fase difficile, caratterizzata da operazioni di natura straordinaria e di alta complessità. A loro va tutta la nostra riconoscenza per il lavoro svolto con dedizione e professionalità in questi anni. Il loro impegno costante ha permesso, insieme al senso di responsabilità di tutti i colleghi del Gruppo, di avviare un Piano di Ristrutturazione intenso e sfidante.
La scelta dei nuovi manager, che hanno saputo dimostrare grandi competenze e spiccate capacità di gestione nei rispettivi ambiti, va nella logica della valorizzazione di risorse interne e del ricambio generazionale avviato dell’azienda. Sono certo che sapranno interpretare al meglio il loro ruolo e che contribuiranno con nuove idee e nuovi stimoli al rilancio ed alla crescita del Monte dei Paschi”.

A tutti e tre i manager in uscita per raggiungimento dell’anzianità pensionistica, non saranno riconosciute severance pagate con azioni proprie.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER