Domenica, 16 giugno 2019
Banner
Banner
ENOGASTRONOMIA

BuyWine 2019: buyer da tutto il mondo in visita al territorio della Vernaccia

Bookmark and Share
old out per l’iniziativa sviluppata da Regione Toscana e PromoFirenze in collaborazione con i Consorzi e le Camere di Commercio delle aree toscane attraversate dai tour

vernaccia-grappoli650Buyer da tutto il mondo a San Gimignano per conoscere il terroir che dà origine alla Vernaccia, inteso non solo come luogo fisico ma anche come cultura che lo ha plasmato. A chiusura della nona edizione di BuyWine, evento promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con PromoFirenze, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze (Fortezza da Basso, 8-9 febbraio 2019), domenica 10 febbraio i buyer internazionali potranno conoscere da vicino il territorio in cui nascono le Docg e Doc della Toscana.

A dare avvio al tour, domenica mattina, una presentazione del territorio di San Gimignano, all’interno dell’hotel Villa San Paolo, dove i partecipanti avranno modo di pranzare degustando alcuni prodotti tipici del luogo. A seguire la masterclass di Vernaccia nel Museo De Grada, in pieno centro storico. Previste poi visite guidate a palazzi simbolo della cittadina e in serata una cena conviviale con i produttori di Vernaccia.

Con questo sono in totale sette i tour che attraverseranno la Toscana domenica 10 febbraio. Altri itinerari si snoderanno tra le colline toscane per scoprire le aree dedicate alla produzione di Chianti, Chianti Classico, Terre di Pisa, Montecarlo di Lucca, Cortona, Val di Chiana, Val d’Arno di Sopra, Colli di Candia e Lunigiana. Tra le attività previste per i partecipanti masterclass dedicate alle annate più significative, degustazioni di prodotti tipici, visite in cantina, cene con i produttori, ma anche visite ai musei quali il Museo Piaggio a Pontedera o il Museo Puccini a Lucca, il Museo degli Uffizi a Firenze, e a luoghi simbolo come il Teatro del Silenzio di Andrea Bocelli a Lajatico, il Castello del Piagnaro a Pontremoli, la Basilica di San Francesco affrescata da Piero della Francesca ad Arezzo, oltre a borghi e palazzi storici.

I tour sono organizzati grazie alle Camere di Commercio di Firenze, Pisa, Lucca, Arezzo, Massa Carrara e grazie alla fondamentale collaborazione con i Consorzi del Chianti Classico, del Chianti, della Vernaccia di San Gimignano, del Consorzio Terre di Pisa, del Consorzio Vini Montecarlo, del Consorzio Vini Delle Colline Lucchesi e della Strada del vino dei colli di Candia e di Lunigiana.

I buyer internazionali avranno dunque la possibilità di diventare ambasciatori della bellezza della Toscana oltre che dei vini che esporta in tutto il mondo. Il rientro è previsto per tutti lunedì 11. 

Maggiori info su www.buy-wine.it e www.anteprimetoscane.it
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv venerdì 14 giugno

estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena