Mercoledì, 25 Aprile 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
ENOGASTRONOMIA
E-mail Stampa PDF

Archiviata la prima giornata dell'Anteprima della Vernaccia di San Gimignano 2018: grande successo di pubblico e operatori

Bookmark and Share
L'Anteprima riaprirà mercoledì 14 febbraio per accogliere i giornalisti, più di cento italiani e settanta stranieri, che saranno accolti il 13 febbraio con una cena di benvenuto preparata dallo chef Luciano Zazzeri, una stella Michelin con il suo ristorante 'La Pineta'

vernaccia-anteprima2018_2Domenica 11 febbraio si è svolta la prima delle due giornate che il Consorzio della Denominazione San Gimignano e i produttori hanno dedicato alla presentazione delle nuove annate della Vernaccia di San Gimignano.

Grande successo di pubblico, che ha affollato le sale del Museo di Arte Moderna e Contemporanea De Grada, trenta i buyers internazionali provenienti da tutto il mondo che nei giorni scorsi hanno partecipato al Buy Wine, tantissimi gli operatori del settore, in particolare toscani.

vernaccia-anteprima2018_1“Siamo molto soddisfatti” dichiara la Presidente del Consorzio, Letizia Cesani” l'Anteprima 2018 cade in un momento non facile per il nostro territorio come per tutta l'Italia vitivinicola, siamo reduci da una delle vendemmie più difficili del secolo, con una produzione diminuita di oltre un quarto. Ci troviamo perciò ad affrontare un anno complicato perché si perderanno quote di mercato e perché peggiorerà la remunerazione del nostro lavoro: l'aumento dei prezzi di listino non sarà certamente sufficiente a coprire la perdita di produzione, situazione questa che avrà ripercussioni sull’intero settore in termini di investimenti e di programmazione. L'interesse che oggi gli operatori e i consumatori hanno dimostrato nei confronti della nostra denominazione è per noi un'iniezione di fiducia, crediamo nelle nostre possibilità e capacità di crescita. Anche perché a dispetto della quantità, la qualità della Vernaccia di San Gimignano 2017 è buona, quella della Riserva 2016 ottima. Adesso aspettiamo mercoledì14 febbraio e i giudizi della stampa nazionale ed estera ”.

Stampa che arriverà a San Gimignano martedì 13 per partecipare alla cena di benvenuto, organizzata quest'anno dal Consorzio con un obiettivo importante: mettere insieme le eccellenze del territorio toscano. Così la Vernaccia di San Gimignano accompagnerà i piatti a base di pesce nostrani cucinati dallo chef Luciano Zazzeri, una stella Michelin con il suo ristorante “La Pineta” a Marina di Bibbona: il menù verrà definito la mattina stessa in base al pescato. E in chiusura i gelati del Maestro Gelataio Sergio Dondoli, della centralissima Piazza della Cisterna di San Gimignano, stupiranno come ogni anno gli ospiti per la loro qualità e originalità. Una serata che anticipa un San Valentino dedicato quest'anno all'unica docg bianca toscana, dal cuore della regione, la Vernaccia di San Gimignano.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER