Lunedì, 25 marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
EVENTI E SPETTACOLI

''Aperitivi in danza'', anteprima regionale di ''Tu mia'' della compagnia Atacama di Roma

Bookmark and Share
motus-aperitiviindanza3Dopo il successo del primo evento della stagione, che ha attratto molti giovani amanti dell’arte, il prossimo appuntamento degli “Aperitivi in danza”, organizzati da Motus presso il Centro Internazionale d’Arte di Siena (San Prospero, via Mencattelli 5/7), propone una serata ricchissima con mostra, performance di danza ed esibizione musicale.

Giovedì 15 novembre alle ore 20:30, la serata si aprirà con l’inaugurazione della mostra “La figura e lo spazio” di Bruno Di Blasi, appassionato di arte ed esperto musicista, che, alla fine degli anni ’60, ha scoperto la fotografia, dedicandosi ad essa con la curiosità di un dilettante e l’entusiasmo di un appassionato. Le opere in mostra al Centro Internazionale d’Arte riflettono la poetica dell’artista: gli aspetti della realtà sono i contenuti, e non il modo di sembrare delle cose. Compito dell’artista è osservare la realtà per ricrearla e rappresentarla, facendo emergere i contenuti e rendendoli visibili a tutti. Nelle opere di Bruno le figure, simboli della realtà con la quale l’autore è entrato in contatto, vengono composte secondo il ritmo, la tonalità e la sensibilità. Esse, come afferma l’artista, “sono partorite da un’emozione fino ad allora sconosciuta all’autore stesso”.

L’inaugurazione della mostra sarà accompagnata dalle note della flautista Valeria Fazzi, che suonerà dal vivo nel corso dell’evento.

A seguire, la Compagnia Atacama (Roma) presenterà al pubblico in Prima Regionale un estratto dal nuovissimo spettacolo “Tu Mia”, di e con Patrizia Cavola e Ivan Truol, coreografi, danzatori e fondatori della Compagnia. L’opera indaga sulla relazione tra un uomo e una donna, immergendosi nell’abisso di questa dinamica e portando in scena l’incontro tra i due generi e l'amore, ma anche il degenerare della relazione, la competizione e l’autolesionismo, per cercare di rispondere alla domanda: “Come è possibile che dall’amore scaturisca violenza, annullamento, morte, anziché protezione, cura?”.

Lo spettacolo, con musiche originali di Epsilon Indi, è prodotto da Atacama con il contributo del MIBACT-Dipartimento Dello Spettacolo e della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili.

Lo spettacolo apre le iniziative del Centro contro la violenza alle donne in occasione delle celebrazioni del 25 novembre. Alla fine della serata, come di consueto, sarà offerto un’apericena a buffet, per favorire l’incontro tra gli artisti e il pubblico. Il costo del biglietto è di 10 euro ed è consigliata la prenotazione.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonare allo 0577 - 286980.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

simply26dicembre2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER