Sabato, 25 maggio 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

Siena Jazz incontra Michel Hatzigeorgiou

Bookmark and Share
Il bassista arriva nella città toscana per una delle masterclass SJU–STAGE dell’anno accademico di Siena Jazz
Martedì 19 febbraio Hatzigeorgiou si esibirà con gli allievi della Siena Jazz University presso Un Tubo Jazz Club

MichelHatzigeorgiouSiena palcoscenico per i grandi protagonisti del jazz: martedì 19 febbraio la città toscana ospita un concerto del bassista belga, di origine greca; Michel Hatzigeorgiou che, presso i locali di Un Tubo (inizio ore 22.00 - ingresso libero – via Luparello, 61) si esibirà con gli allievi della Siena Jazz University.

L’esibizione conclude una nuova masterclass SJU–STAGE del 2019, laboratorio di ricerca musicale che, per tre intense giornate, porterà il musicista a lavorare in aula con gli studenti dei corsi senesi autorizzati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che rilasciano diplomi di livello universitario riconosciuti e aventi valore legale.

A conclusione dei seminari, l’artista sarà protagonista di una trascinante esibizione che lo vedrà come leader di ben tre formazioni composte da alcuni dei migliori studenti del Siena Jazz.

Michel Hatzigeorgiou nasce in Belgio da genitori greci. Musicista poliedrico, inizia a suonare il bouzouki all'età di 9 anni, per poi dedicarsi alla chitarra elettrica e al basso elettrico. Studente alla Charleroi Technical University, giovanissimo, entra a far parte della band Blackbirds.
Ha suonato con Jaco Pastorius (la cui influenza diverrà una costante nel suo stile), Mike Stern, Toots Thielemans, Ivan Paduart, Steve Houben, Philip Catherine e Pierre Van Dormael. Successivamente viene coinvolto nel progetto De Kaai e nella Nasa Na Band, precursore di Aka Moon, la band che ha formato con Fabrizio Cassol e Stéphane Galland. Hatzigeorgiou insegna dal 1998 al conservatorio di Bruxelles dove ha attivato la prima cattedra europea di Basso elettrico. La sua band Variations on A Love Supreme ha pubblicato un album con lo stesso nome. Ha anche suonato in Erwin Vann Group e Toots Thielemans Quartet.

L’appuntamento è per martedì 19 febbraio alle ore 22, presso Un Tubo Jazz Club, via Luparello, 61. Ingresso libero.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Telegiornale Canale3 Tv

estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

simply6maggio2019
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER