Domenica, 16 giugno 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

''Da Bach a Dante, un cammino musicale'' con l’organista Jean-Michel Douiller a Musica Senensis

Bookmark and Share
Domenica 26 maggio, ore 12.30, a Siena nella Sala del Mappamondo di Palazzo Pubblico

OrganoRinascimentale_MuseoCivicoSienaDomenica 26 maggio alle ore 12.30 presso la Sala del Mappamondo del Palazzo Pubblico di Siena il Festival Musica Senensis si impreziosisce con un incontro che vede protagonista l’organista francese Jean-Michel Douiller.

“Da Bach a Dante, un cammino musicale” è il tema dell’appuntamento, che consisterà in un affascinante contatto tra letteratura e musica: una conversazione diretta con il maestro, che si cimenterà poi in esecuzioni musicali al raro e splendido organo costruito nel 1519 da Giovanni Piffero. Tra gli autori proposti, Bach, Frescobaldi, Schlick, Hofhaimer e altri grandi rappresentanti dell’Europa rinascimentale e barocca.

Il Festival Musica Senensis, organizzato dal Coro Agostino Agazzari per la direzione artistica di Cesare Mancini, è una rassegna concertistica che ha come scopo la valorizzazione di luoghi, strumenti, musiche e musicisti senesi. Oltre che valorizzare il territorio senese, Musica Senensis è al tempo stesso un festival internazionale aperto alle maggiori realtà musicali di oggi. Fin dalla prima edizione il suo ricco cartellone ha presentato artisti e complessi provenienti da varie sedi della Toscana, come del Nord e del Sud Italia, come da Paesi quali Germania, Francia, Olanda, Austria, Cile, Romania.

Questo incontro con uno specialista riconosciuto di musica antica quale Jean-Michel Douiller è un’ulteriore dimostrazione di come Musica Senensis attui la valorizzazione delle risorse culturali di Siena, in particolare l’organo del Palazzo Pubblico, inserendola in una prospettiva internazionale.

Dopo aver completato gli studi di pianoforte, Jean-Michel Douiller ha iniziato a studiare il clavicembalo e l'organo con Jean-Luc Salique. I suoi studi sugli organi furono coronati in Francia con la medaglia d'oro, assegnata all'unanimità e con le congratulazioni della giuria. Successivamente ha studiato con Daniel Chorzempa al Music College di Basilea (Svizzera) e poi all'Accademia Mozarteum di Salisburgo (Austria), continuando a studiare improvvisazione con Jean-Pierre Leguay, organista titolare della Cattedrale di Notre-Dame a Parigi.
È stato un concertista in tutta Europa per dieci anni, allo stesso tempo come direttore artistico per il Festival degli organi a Sankt Gerold (Austria). Jean-Michel Douiller si è infine stabilito a Strasburgo nel 1999.
Organista titolare dell'organo Thomas nella chiesa protestante riformata di Bouclier, e responsabile della sua ricostruzione, Jean-Michel Douiller è professore presso la scuola protestante di organo di Strasburgo e professore associato di musica presso il Gymnasium Sturm, la più antica scuola superiore della capitale alsaziana.
Specialista in musica antica e in particolare sulle opere organistiche di Bach, Jean-Michel Douiller suona anche il clavicembalo e il clavicordo di cui possiede repliche storiche.
Ha registrato nel 2018 un programma interamente dedicato a Bach, Bach en Thuringe, apparso sotto l'etichetta Organroxx.

L'ingresso all’evento è libero.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv venerdì 14 giugno

estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

simply-dal16al30giugno2019
fotostudiosiena