Mercoledì, 20 novembre 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

''Cappuccetto Rosso'' della Compagnia Zaches Teatro al Festival delle Ombre

Bookmark and Share
Tutto pronto l’evento che apre la rassegna “Piazze d’Armi e di Città” promossa dal Comune di Poggibonsi
Giovedì 13 giugno al Teatro Politeama di Poggibonsi

CappuccettoRosso-teatrodelleombre2019“Cappuccetto Rosso” della Compagnia Zaches Teatro di Firenze è il primo degli spettacoli della XXIII edizione del Festival Internazionale delle Ombre, la rassegna diretta da Marcella Fragapane che fa parte del cartellone di eventi estivi di Poggibonsi - “Piazze d’Armi e di Città” - promossi dal Comune di Poggibonsi.

Andrà in scena giovedì 13 giugno alle 21.30 presso il Teatro Politeama di Poggibonsi ed è uno spettacolo particolarmente adatto alle famiglie e ai bambini. Nello spettacolo il bosco quale luogo di mistero e fascino, di tentazione e di trasgressione, è la metafora della crescita. Nasconde e rivela ed è proprio per questo, che permette la disubbidienza: lontano dagli occhi materni che sorvegliano, i bambini trasgredendo affrontano pericoli e rischi, ovvero le proprie paure e le superano, guardandole in faccia. Il secondo appuntamento del Festival è l’anteprima regionale di “Sagapò” lo spettacolo di e con André Casaca e Irene Michailidis della Compagnia Teatro C’art di Castelfiorentino in programma venerdì 14 giugno alle 21.45 nella suggestiva Rocca di Staggia Senese.


“Piazze d’Armi e di città” è realizzato da Fondazione Elsa CultureComuni e Comune di Poggibonsi con il patrocinio della Regione Toscana e dell’Amministrazione Provinciale di Siena e con PanUrania come main sponsor.

Ingresso € 13 - per bambini e ragazzi fino a 14 anni: € 5

INFO: Associazione Stacciaburatta 3335913530
Associazione Amici di Staggia 0577 930363
www.festivalombre.it - info@festivalombre.it
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
simply11-24novembre2019
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK