Martedì, 16 luglio 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

''Passion'' e jazz di mezzanotte nella seconda giornata del 44° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano

Bookmark and Share
Dal 12 al 28 luglio 45 appuntamenti tra Montepulciano e 7 comuni della Valdichiana

piazzagrande-concertoIl musical Passion con un cast stellare, un suggestivo concerto jazz a mezzanotte e il folklore delle bande in Piazza Grande: questi gli appuntamenti di domani sabato 13 luglio per la seconda la giornata del 44° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, dedicato al tema Amore Passione Follia. La manifestazione si snoda fino al 28 luglio con 47 spettacoli tra otto comuni della Valdichiana Senese e un programma che spazia dall’opera al musical, dagli eventi sinfonici alla musica da camera, e ancora, performance multidisciplinari e teatro musicale.

Si parte alle 18 con il Concerto delle bande nel corso del quale la Folkloristica Band di Bettolle, diretta da Alessandro Paolucci, e la Banda dell’Istituto di Musica Henze, diretta da Giacomo Valentini, invaderanno Piazza Grande, nel pieno spirito collettivo e “cantieristico” che da più di quarant’anni caratterizza la rassegna fondata da Hans Werner Henze.

passion2A seguire alle 21.30 al Teatro Poliziano, va in scena Passion, di Stephen Sondheim già autore di West Side Story, con la regia di Keith Warner, su libretto del premio Pulitzer James Lapine. Il musical, che ha incassato numerosi riconoscimenti tra i più prestigiosi per il genere, è stato scelto per inaugurare il Cantiere venerdì in prima nazionale. Sul palco si alternano ventuno performer, tra i quali si distingue Janie Dee, stella britannica insignita del Laurence Olivier Award come miglior attrice. Sul podio, Roland Böer dirige un ensemble selezionato per l’occasione, costituito da professionisti provenienti dalla scena austriaca; a completare la compagine sono invece i solisti della Bernstein School of Musical Theatre di Bologna e della Corale Poliziana. Le scene sono firmate da Ashley Martin-Davis, i costumi sono di Tom Rand (noto per i suoi lavori cinematografici quali I duellanti e Il Conte di Montecristo).

La serata si conclude con il Concerto di mezzanotte, suggestivo appuntamento con il jazz in Piazza Grande. Sul palco dinnanzi al duomo, i giovanissimi 16To18 Quartet Eros Terzuoli (sax tenore), Stefano Boggiani (chitarra elettrica), Franco Fabbrini (basso elettrico) e Alessio Crespi (batteria) si esibiranno con Night time, right time, una selezione di brani di Chick Corea, Lage Lund, Florian Ross, Steve Swallow, Sam Rivers e Wayne Shorter in un excursus sonoro alla scoperta di autori statunitensi a cavallo tra tradizione e fusion.

Il Cantiere Internazionale d’Arte è sostenuto da MiBAC, Regione Toscana, Comune di Montepulciano e Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
simply-1-14luglio2019
fotostudiosiena