Venerdì, 22 novembre 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

Michele La Ginestra arriva al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Bookmark and Share
Doppio appuntamento per sabato 12 ottobre con l’attore romano che porterà “Mi hanno rimasto solo” ad Acquaviva di Montepulciano

michelelaginestraGrande attesa al Teatro dei Concordi di Acquaviva per il popolare attore romano Michele La Ginestra, che si esibirà sul palcoscenico il prossimo sabato 12 ottobre. Uno speciale evento vedrà infatti proporre per una grande serata teatrale lo spettacolo “Mi hanno rimasto solo”, in un doppio appuntamento alle ore 18 e alle ore 21, intervallato da un’apericena in teatro alla presenza dell’artista. Per prenotare è possibile scrivere alla mail ilvivaiodelconcordi@gmail.com oppure chiamare i numeri: 339 4822821/ 331 1309910/ 392 7665797.

L’evento è organizzato dal laboratorio teatrale “Il Vivaio del Concordi” e dall’associazione “Il Fierale” per promuovere l’interesse culturale nel territorio e per destare la curiosità di chi ancora non ha conosciuto la magia del teatro, offrendo l’opportunità di conoscere direttamente uno dei professionisti più apprezzati del panorama teatrale.

Michele La Ginestra è attore, regista teatrale e conduttore televisivo: nato e cresciuto a Roma, è diventato famoso al grande pubblico grazie alle sue apparizioni televisive a partire dalla fine degli anni ’90 e al suo impegno nel cinema. Particolarmente attivo sul fronte teatrale, ha partecipato a oltre 100 spettacoli tra cui spicca il Rugantino per il Teatro Sistina. Dal 1997 è il fondatore e il direttore artistico del Teatro 7 di Roma.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
simply11-24novembre2019
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK