Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

''Alla larga dai guai'', al Politeama commedia de La Sveglia per un'iniziativa di beneficenza

Bookmark and Share
Spettacolo a favore delle famiglie bisognose nell'ambito del progetto "Poggibonsi con Te"

allalargadaiguai-lasveglia2019La Misericordia di Poggibonsi è lieta di presentare “Alla larga dai guai” divertente commedia brillante portata in scena dalla compagnia teatrale “La Sveglia” al Teatro Politeama mercoledì 23 ottobre alle 21.

Siamo negli anni '70, in un alberghetto della campagna inglese approdano Fred, incallito delinquente, e il suo socio Charlie, frivolo e un po’ approssimativo. Il loro intento è di recuperare la refurtiva di una rapina, nascosta lì da un tale Spettris prima di essere arrestato. Ne hanno organizzata l’evasione, ma per un caso d’omonimia, fanno fuggire un altro carcerato.
L'evaso, un semplicione finito dentro per schiamazzi notturni, diviene la vittima sacrificale di ogni circostanza e, ovviamente all’oscuro di tutto, rende vani tutti i tentativi di recuperare il bottino, facendo infuriare Fred.
La situazione, complicata dalla presenza di bizzarri personaggi, si fa ancora più difficile all'arrivo della fidanzata del vero ladro, per precipitare quando si scopre che un pericoloso evaso si aggira nei paraggi...

Un'allegra serata aiutando il prossimo: il ricavato sarà devoluto a famiglie bisognose, nell'ambito del progetto "Poggibonsi con te", una rete di solidarietà, promossa da Comune e mondo del volontariato, volta a prevenire situazioni di disagio socio-economico e di esclusione sociale.

I biglietti si possono trovare presso la Misericordia (in orario d'ufficio), nei negozi che espongono la locandina "Vendita biglietti” e a Colle di Val d'Elsa presso la gelateria Buekke.

Ulteriori info su www.misericordiapoggibonsi.org e sui profili social della Misericordia di Poggibonsi.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
simply11-24novembre2019
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK