Domenica, 20 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
EVENTI E SPETTACOLI

A Poggibonsi arriva ''Andromaca'', una tragedia per ridere di sè

Bookmark and Share
Sul palco la Compagnia I Sacchi di Sabbia per una serata organizzata in collaborazione con il Liceo A. Volta

andromaca-sacchidicabbiaA Poggibonsi arriva “Andromaca”, il secondo spettacolo di “Sipario Aperto”, la rassegna dedicata ai linguaggi contemporanei promossa dall’Associazione culturale Timbre e dall’Amministrazione comunale di Poggibonsi in collaborazione con Fondazione E.l.s.a. e l’Associazione La Scintilla di Poggibonsi.

Venerdì 6 dicembre alle ore 21.30 (Sala Set del Teatro Politeama) va in scena “Andromaca” della Compagnia Lombardi-Tiezzi/I Sacchi di Sabbia per una serata organizzata in collaborazione con il Liceo A. Volta.

Andromaca è un testo decisamente anomalo nella produzione di Euripide: non vi si staglia alcun protagonista, nessun dio compare, come pure nessun "eroe tragico"; il mondo, svuotato di presenze eccezionali, sembra ospitare solo uomini incapaci di decidere del proprio destino. Le speranze si alternano alle tragiche disillusioni, in una danza meccanica, così macabra e spietata da sembrare comica. Talmente assurda è quella spirale di orridi accadimenti in susseguirsi da suscitare una comicità quasi involontaria, qui esagerata e portata in risalto dalle interpretazioni degli attori.

Ridere, ridere, ridere sono le ultime parole del messaggero di Neottolemo, dopo aver raccontato le vicissitudine del suo padrone.

A concludere la rassegna venerdì 10 dicembre alle ore 21.30 (Sala Set del Teatro Politeama) “ANNI IN MOVIMENTO - New Wave a Firenze”, un incontro, a ingresso libero, per raccontare la scena fiorentina degli anni 80, anni di grande fermento creativo in cui la musica e il teatro, ma anche il clubbing e la moda videro un’esplosione di creatività e rinnovamento.

Ne parleranno alcuni protagonisti dell’epoca, Bruno Casini, giornalista e scrittore che presenterà il suo libro dedicato all’argomento, Giancarlo Cauteruccio regista e attore della compagnia teatrale Krypton, che leggerà alcuni brani di Pier Vittorio Tondelli e Renzo Franchi batterista dei Litfiba.

Gli spettacoli della rassegna “Sipario Aperto” sono inseriti come fuori abbonamento nel più ampio cartellone del Teatro Politeama e del circuito dei Teatri della Valdelsa. La Rassegna Sipario Aperto 2018 è realizzata con il contributo dell’Amministrazione comunale di Poggibonsi e promossa da Associazione culturale Timbre in collaborazione con Fondazione E.l.s.a. e Associazione La Scintilla.

Informazioni e prenotazioni: info@timbreteatroverdi.it www.timbreteatroverdi.it
Pagina Facebook: Timbre Poggibonsi
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
carrefour8settembre2020
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK