Giovedì, 4 giugno 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
EVENTI E SPETTACOLI

Talenti Chigiani, Erica Piccotti e Monica Cattarossi in un duo violoncello-pianoforte dal grande futuro

Bookmark and Share
L’appuntamento venerdì 6 marzo alle ore 21 a Siena nel Salone dei concerti di Palazzo Chigi Saracini

EricaPiccotti MonicaCattarossiPer il filone Talenti Chigiani, dedicato ai migliori allievi dei corsi di perfezionamento estivi dell’Accademia Chigiana, venerdì 6 marzo alle ore 21 nel Salone dei concerti di Palazzo Chigi Saracini (a Siena in via di Città 89) il cartellone della Micat in Vertice propone un concerto della giovane ma già celebre violoncellista Erica Piccotti insieme alla pianista Monica Cattarossi, con la quale si è ormai da qualche tempo stabilito un rapporto di profonda intesa artistica.

L’evento, sostenuto dal professor Nicola Carretti, rientra nel ciclo “Roll over Beethoven”, dedicato ai migliori giovani interpreti di oggi a confronto con uno dei più grandi compositori di tutti i tempi nei 250 anni dalla nascita. Questa stagione concertistica invernale dell’Accademia Chigiana costituisce un’occasione unica per ascoltare un’ampia parte dei capolavori di Beethoven, tra cui l’integrale delle sue Sonate per violoncello e pianoforte.

Nella serata di venerdì 6 marzo, il duo Piccotti-Cattarossi proporrà le due Sonate d’esordio, cioè l’op. 5, considerate una svolta, perché stabiliscono un rapporto ormai paritario tra i due strumenti. Nel 1796, l’anno della loro composizione, il violoncello cominciava gradatamente ad emanciparsi dalla semplice funzione di subalterno o, all’opposto, dal ruolo di assoluto dominatore al di sopra di un semplice accompagnamento cembalistico. Inoltre, verrà eseguita la Sonata n. 5 op. 102 n. 2, del 1815, esempio luminoso della nuova maniera compositiva di Beethoven, sintetizzabile nel concetto di “variazione-sviluppo”, in base alla quale un’intera composizione deve la sua struttura allo sviluppo germinativo di poche cellule melodiche.

Il programma verrà completato da Melencolia I di Sciarrino, scritta nel 1980-82, una pagina, secondo lo stesso autore, “complessa e stratificata, ricca inoltre di nervature teatrali, letterarie e visuali, qui non riducibili a poche parole”.

Erica Piccotti, nata a Roma nel 1999, si diploma in violoncello a soli 14 anni con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma. Continua gli studi con A. Meneses presso l’Accademia Chigiana di Siena, la Hochschule der Kunste di Berna, l’Accademia W. Stauffer di Cremona, e con F. Helmerson presso la Kronberg Academy dove consegue il Master of Music e dove attualmente frequenta l’Academy Professional Studies. È vincitrice di numerosi primi premi in concorsi nazionali e internazionali tra “NYIAA Competition” la cui vittoria le ha consentito di esibirsi presso la Carnegie Hall di New York. Numerosi anche i riconoscimenti, tra cui il premio “Banca Monte dei Paschi di Siena” dall'Accademia Chigiana. Intensa l’attività in Italia e all’estero, sia come solista che in formazione cameristica, in festival prestigiosi e con artisti di rilievo mondiale. Nel 2018 è uscito il suo primo CD per la casa discografica Warner Classics in duo con il pianista Itamar Golan. Suona un violoncello Ruggeri (Cremona, 1692) gentilmente concesso dalla Fondazione Micheli di Milano.

Monica Cattarossi lavora nell’ambito della musica da camera e dell’accompagnamento, come interprete, camerista e docente. È stata invitata a suonare in importanti festival e sedi internazionali, tra cui La Pergola di Firenze, Beethoven Saal di Vienna, Salle Cortot di Parigi, Carnegie Hall di New York. Ha inciso per etichette quali Brilliant Classics, Universal. Assieme ad Antonio Meneses collabora come accompagnatore presso i corsi dell’Accademia Chigiana di Siena e l’Accademia W. Stauffer di Cremona; per molti anni ha lavorato presso la Sommerakademie del Mozarteum di Salisburgo.

Titolare di cattedre alla Scuola Universitaria “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano e presso il Conservatorio di Novara, ha tenuto masterclasses in tutto il mondo. presso la Sapporo Music University, la Seoul Chamber Orchestra, l’Accademia di Musica di Danzica.

I biglietti (primi posti intero 25 euro, primi posti ridotto 20 euro; ingresso intero 18 euro, ingresso ridotto 10 euro) possono essere acquistati il 5 marzo dalle ore 16 alle ore 18.30 e il giorno del concerto dalle ore 19 presso la biglietteria del Palazzo Chigi Saracini (a Siena in via di Città 89). Possono essere acquistati anche online al sito www.chigiana.it fino alle ore 12 del giorno del concerto (oppure, con sovrapprezzo, sul portale Ticketone.it anche presso i rivenditori autorizzati).

Prenotazioni dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 al numero telefonico 333.9385543.

AGGIORNAMENTO: IL CONCERTO E' STATO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
carrefour 24maggio 7giugno2020
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK