Venerdì, 7 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
EVENTI E SPETTACOLI

Ri-Suona Valdichiana, torna la musica dal vivo

Bookmark and Share
Iniziativa della Fondazione Cantiere di Montepulciano per la Festa della Musica

montepulciano panorama sanbiagioLa musica dal vivo si riprende le scene e gli spazi pubblici con l’evento Ri-suona Valdichiana. Un primo concerto simultaneo, dopo l’emergenza sanitaria, coinvolge all’unisono i centri di Cetona, Chianciano Terme, Montepulciano, Sarteano, Sinalunga e Torrita di Siena. Domenica 21 giugno, in occasione della Festa della Musica, a partire dalle ore 17.00, i Comuni e le locali organizzazioni culturali si mobilitano per restituire alle piazze e ai borghi l’energia della musica. L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte che ha raccolto l’adesione e la partecipazione delle realtà territoriali operanti nel segmento musicale.

“Abbiamo continuato ad impegnarci - sottolinea Alessio Tiezzi, direttore dell’Istituto di Musica Henze di Montepulciano - in tutto questo periodo, ricordando in ogni momento e in ogni occasione che la musica è lavoro e socialità; ed ecco che alla prima occasione utile vogliamo rinnovare nelle nostre strade e nelle nostre comunità l’energia insostituibile della musica dal vivo”.

Si scandisce quindi un concerto di area che vuole fa risuonare la Valdichiana. A Montepulciano l’appuntamento è in Piazzetta del Poggiolo dove saranno protagonisti gli allievi del locale Istituto di Musica Henze con una sequenza di oltre 30 esibizioni. L’istituzione poliziana, con le sue sedi distaccate, è presente anche a Cetona, in Piazza Garibaldi (sezioni di pianoforte, violino e chitarra) e a Sarteano dove s’incontrano in Piazza XXIV giugno anche Nuova Accademia degli Arrischianti, Filarmonica di Sarteano e Ottoni per Caso, in un consesso culturale caldeggiato dall’amministrazione comunale. A Chianciano Terme sarà il Parco Acquasanta ad accogliere la performance della banda, grazie all’Istituto Musicale Bonaventura Somma, in collaborazione con Terme di Chianciano. Il Parco della Rimembranza è invece il luogo individuato a Torrita di Siena per il concerto curato dalla scuola di musica La Samba, mentre Sinalunga affida le esecuzioni alle diverse realtà didattiche attive sul proprio territorio.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito; gli accessi saranno contingentati dagli organizzatori in base alle capienze delle diverse platee.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
carrefour4agosto2020
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK