Martedì, 13 aprile 2021
Banner
Banner


EVENTI E SPETTACOLI

TeatrInScatola 2021, generazioni e destini incrociati: ''Albania casa mia'' di Aleksandros Memetaj

Bookmark and Share
In streaming su Sonar venerdì 26 febbraio

albaniacasamiaTerzo appuntamento con l'edizione 2021 di TeatrInScatola, rassegna curata da Straligut Teatro che quest'anno si svolgerà in streaming, a causa della situazione pandemica.

Un cartellone composto non da spettacoli teatrali in video ma da eventi dal vivo, messi in scena dagli artisti presso il Supercinema di Monteroni d’Arbia e trasmessi in streaming per renderli visibili, in tempo reale, al pubblico online. Gli spettatori potranno acquistare il biglietto per ciascuno spettacolo sulla piattaforma Sonar (www.ilsonar.it), anch'essa ideata da Straligut.

Dopo “OZz”, messo in scena da Kanterstrasse la settimana scorsa, venerdì 26 febbraio alle 21.30 sarà la volta di Aleksandros Memetaj/Nogu Teatro che in "Albania casa mia", spettacolo che ha vinto diversi importanti riconoscimenti, racconterà i destini incrociati di un padre e un figlio tra Italia e Albania.
A inizio anni 90, alla caduta del regime comunista in Albania, inizia per migliaia di persone il viaggio verso un futuro che si spera migliore. Dai porti di Valona e Durazzo in tanti partono con navi, pescherecci e gommoni diretti verso l’Italia. Tra questi c’è anche Alexander Toto, trentenne che scappa da Valona a bordo del peschereccio “Miredita” (Buon giorno) e giunge a Brindisi. In quel peschereccio c’è anche Aleksandros Memetaj, bimbo di 6 mesi. “Albania casa mia” è la storia di un figlio che crescerà lontano dalla sua terra natia, in Veneto, luogo che non gli darà mai un pieno senso di appartenenza e di un padre, dei sacrifici fatti, dei pericoli corsi per evitare di crescere suo figlio nella miseria di uno Stato che non esiste più. I destini di Aleksandros Memetaj e Alexander Toto apparentemente lontani si incrociano più volte nella storia fino creare un’unica corda, un unico pensiero. Finché l’uno diventerà il figlio e l’altro il padre. Scritto e interpretato dal giovane Aleksandros Memetaj e diretto da Giampiero Rappa lo spettacolo ha vinto il Premio Museo Cervi – Teatro per la memoria 2016 e il Premio Avanguardie 20 30.

Per info e biglietti: www.straligut.it | info@straligut.it | 3711618585

TeatrInScatola è un progetto di Straligut Teatro realizzato con il sostegno di Regione Toscana, Comune di Monteroni d'Arbia, Mibac, in collaborazione con In-Box, rete di sostegno del teatro emergente italiano e Sonar; sponsor Zurich Securitas Snc di Trisciani e Bonucci.
Straligut fa parte di RAT, coordinamento delle residenze artistiche toscane.
 
sienafreewhatsapp650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

carrefour6aprile2021

COVID - MISURE IN PROVINCIA DI SIENA DA LUNEDI' 12 APRILE

anci arancione covid12aprile2021 300
La provincia di Siena è passata in zona arancione. Rimangono in zona rossa fino alle 14 di sabato 17, i comuni di Poggibonsi, San Gimignano, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Radicondoli compresi nella zona socio sanitaria Alta Valdelsa.
anci arancione covid12aprile2021 300
fotostudio siena