Giovedì, 28 ottobre 2021
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

Il contest hip hop #Freestylewildstyle chiude 'E... state nei quartieri'

Bookmark and Share
L’appuntamento è sabato 9 ottobre dalle 17 in piazza San Giorgio a Taverne d’Arbia

hip hop freestyleIl mondo hip hop tra musica rap o trap e graffiti al centro del contest #Freestylewildstyle, promosso da Outsiders Siena e Comune di Siena nell'ambito delle attività finalizzate a stimolare la creatività giovanile, chiude il ricco calendario della rassegna di “E… state nei Quartieri” con un evento finale che si terrà domani 9 ottobre dalle 17 alle 22 in piazza San Giorgio a Taverne D’Arbia e che vedrà l'esibizione di tutti i partecipanti al contest e la premiazione dei vincitori di entrambe le categorie artistiche.

"La rassegna E… state nei quartieri – come ha evidenziato l’assessore alle Politiche giovanili Clio Biondi Santi – ha ricevuto un notevole consenso da parte della cittadinanza, per questo è importante continuare a incentivare e valorizzare le energie giovanili per indirizzare positivamente la loro crescita, sia in termini culturali sia sociali".

Il progetto, iniziato a luglio e, come spiegato dall’assessore "è nato dall’esigenza, dopo mesi di restrizioni a causa dell’emergenza sanitaria da Covid, di recuperare relazioni e crearne di nuove proprio attraverso quella che è una cultura di strada molto radicata tra i giovani in cui la città è intesa sia come spazio di vita sia come spazio di espressione e dove ogni persona è libera di esprimere la propria identità". Un’esperienza che "ha fatto emergere una creatività inedita in tema di pandemia e libertà, tema del contest".

E proprio da questa esigenza di libertà, più forte e sentita in questi lunghi mesi di restrizioni sociali, i giovani hanno fatto sentire la loro voce. Come quella di McPek (Mattia Pecchioli), un giovane di 17 anni, vincitore musicale T(rap) proclamato lo scorso 8 agosto in diretta INSTAGRAM che sarà presente alla serata di domani insieme al secondo classificato: Lellocolcappello, (Antonio Casula), a Rikiredawg (Riccardo Pozzi) a cui è andato il premio della giuria e a Jozzo (Lorenzo Dallai), premio outsiders.

Al primo classificato è stata data la possibilità di realizzare la registrazione del brano e un videoclip musicale insieme ad un regista senese; agli altri, di registrare un loro brano presso il Centro Musicale Soundy di Monteriggioni.

Per quanto riguarda il contest murales, la vittoria è andata a Ypsilon.Walls (Michele) che proprio nell’evento finale di domani al quale saranno presenti, come special guest, Lezzoman, Charlie Dakilo, A.N.D. (Menti Criminali), componenti della giuria che lo ha proclamato vincitore insieme a Zatarra, Mistilla e l’assessore Clio Biondi Santi, realizzerà il murales in diretta durante la serata, e riceverà un premio in denaro pari a 250 euro.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round
carrefour 18ottobre2021