Giovedì, 18 Ottobre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
EVENTI E SPETTACOLI

''Aspettando il Toscana Pride'', tutti gli appuntamenti della settimana

Bookmark and Share
Dal 28 maggio al 3 giugno: gli appuntamenti da non perdere a Siena e Lucca
Tanti gli eventi per sensibilizzare e informare sui temi LGBTQIA+*

toscanapride450Prosegue la maratona verso il Toscana Pride. Da oggi fino a domenica ancora una settimana di appuntamenti per il calendario “Aspettando il Toscana Pride”. In tutte le città toscane sono previste: presentazioni di libri, rassegne cinematografiche, performance teatrali, incontri-dibattiti, mostre, laboratori di informazione e formazione ed eventi sportivi che hanno lo scopo di sensibilizzare sui temi dell’orientamento sesso-affettivo e dell’identità di genere e conoscere meglio i contenuti del documento politico del Toscana Pride, in attesa della grande parata che si terrà a Siena il 16 giugno.

Ecco nel dettaglio tutti gli appuntamenti della settimana dal 28 maggio al 3 giugno, città per città.

LUCCA. Lunedì 28 maggio alle 21.00 nella Sala Polivalente del Cantoere Giovani, si terrà la proiezione ad ingresso gratuito organizzata da Lucca Aut, di “Boys don’t cray”, film statunintense del 1999 diretto da Kimberly Peirce ed interpretato da Hilary Swank e Chloë Sevigny ispirato alle vicissitudini del giovane ragazzo transgender Brandon Teena.

SIENA. Martedì 29 maggio alle 16.00 presso il Complesso Universitario San Niccolò (Aula 356) si terrà la presentazione del libro: “L’aurora delle Trans Cattive. Storie, sguardi e vissuti della mia generazione transgender” di Porpora Marcasciano (Edizioni Alegre) alla presenza dell’autrice.  Abbracciando un periodo di circa quarant’anni e i suoi profondi cambiamenti socio-politici, Porpora traccia la propria genealogia trans aggiungendo tasselli essenziali alla ricostruzione storica di una cultura spesso relegata al margine. E lo fa da protagonista del percorso collettivo, ancora privo di una lettura condivisa, di chi si è posto consapevolmente nello spazio di confine tra i generi. L’evento fa parte del ciclo di seminari "Corpi, culture, istituzioni. Sistemi normativi e immaginari globali di genere" a cura di Simonetta Grilli e Carolina Vesce (DISPOC) ed è promosso in collaborazione con il Movimento Pansessulae Arcigay Siena. Se ad indossare i panni dei personaggi femminili fossero uomini o ad interpretare personaggi maschili fossero donne… Cosa accadrebbe? Nel mondo de “Il Boccaccio a rovescio” tutto è possibile perché quando c’è la passione, c’è tutto quel che conta! Lo spettacolo teatrale con Chiara Savoi e Roberto Gonnelli e gli allievi di Teatr02 in programma venerdì 1 giugno alle 19.00 nella suggestiva cornice dell’Area Verde Camollia 85 di Siena, sarà preceduto dall’inaugurazione del percorso espositivo “Be Pride: dai Moti di Stonewall ad oggi”. Domenica 3 giugno alle 16.00 presso Balloon Siena si terrà l’evento per bambini e fambile “Arrì Arrò”, giochi e letture animate contro gli stereotipi e i pregiudizi.  Un evento a cura di Movimento Pansessuale Arcigay Siena e Famiglie Arcobaleno Toscana.

Per aderire al Toscana Pride, le associazioni, i gruppi e le realtà organizzate, possono scrivere a: adesioni@toscanapride.eu.

Info su www.toscanapride.eu.
Seguici su FB Toscana Pride, Instagram e Twitter @ToscanaPride
#ToscanaPride2018
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
simply-scuolafacendo
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER