Sabato, 10 aprile 2021
Banner
Banner


PROVINCIA - GAIOLE IN CHIANTI

Il Comune di Gaiole in Chianti premia gli studenti meritevoli con le borse di studio

Bookmark and Share
michelepeschini carlottapianigianiRiconoscere il valore dello studio e incentivare gli alunni a dare il massimo. Con questo obiettivo il Comune di Gaiole in Chianti ha assegnato le borse di studio agli studenti che nell’anno scolastico 2019/2020 hanno conseguito la licenza dalla scuola secondaria di primo grado con votazione 9 o 10 e agli studenti che hanno conseguito la licenza di scuola secondaria di secondo grado, con votazione a partire da 80 centesimi, e si sono iscritti ad un corso di laurea.

Le borse di studio sono state consegnate dal sindaco nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala consiliare del Comune di Gaiole in Chianti. La manifestazione è stata organizzata in piena sicurezza, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale imposte dal Covid- 19.

“Rinnovo i complimenti a questi alunni eccellenti – afferma il sindaco di Gaiole in Chianti, Michele Pescini – che sono un investimento sul nostro futuro. Si sono distinti per l’impegno e il risultato in un anno scolastico davvero difficile come quello appena passato, con tutte le criticità legate al lungo lockdown. Complimenti anche alle insegnanti e alle famiglie che li hanno accompagnati e sostenuti in questo loro percorso di crescita”.

Ma ecco i nomi degli studenti premiati: per la scuola secondaria di primo grado hanno ottenuto la borsa di studio Flavio Bartalozzi; Mattia Benucci; Alice Bucciarelli; Roberta Castrigato; Kamila Elezi; Luisa d’Albergo; Penelope Mealli; Raimondo Vercellino. Per la scuola secondaria di secondo grado ha ottenuto la borsa di studio Carlotta Pianigiani. 
 
sienafreewhatsapp650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

COVID - MISURE IN TOSCANA DA MERCOLEDI' 7 APRILE

anci covid7aprile2021 650
fotostudio siena