Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
LAVORO-FORMAZIONE

Autogrill Montepulciano, sindacati: anche il secondo giorno di sciopero ha registrato il 100% di adesione

Bookmark and Share
autogrill-sciopero20ottobre2019Continua lo stato di agitazione sindacale dei lavoratori dell’Autogrill di Montepulciano. Dopo il primo presidio con sciopero di lunedì scorso, sabato si è svolta la seconda giornata di protesta. Anche in questo caso - affermano i sindacati - si è registrato il 100% di adesione allo sciopero.

“Assolutamente ininfluente è stata la presenza di alcuni direttori ‘crumiri’ inviati in fretta e furia a Montepulciano dalla Direzione – dichiarano Filcams Cgil e Fisascat Cisl – perché la determinazione, la passione e la fermezza dei lavoratori è forte e decisa e lo stato di agitazione continuerà, come promesso nell'incontro con la Regione, fino a quando l’Azienda non presenterà progetti esecutivi per edificare nuove strutture laterali dove poter lavorare in sicurezza e senza riduzioni orarie.

Viste le lente tempistiche che Autogrill ha seguito finora in questa vicenda, - annunciano i sindacati - ci penseranno i dipendenti a ricordargli ogni tanto di fare le cose un pò più veloci, perché così non si può più andare avanti”.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK