Domenica, 24 Giugno 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
LAVORO - CORSI DI FORMAZIONE

Confindustria: consegna diplomi Corso saldatori a Foiano della Chiana, nuove professionalità per giovani e disoccupati

Bookmark and Share
L’incontro fra impresa e mondo del lavoro

saldatore650Da oggi per loro si apre una concreta opportunità. In mano, un patentino altamente spendibile nelle aziende metalmeccaniche del territorio; una carta importante da giocarsi per entrare, o rientrare, nel mondo del lavoro.

Sono gli 11 (giovani e meno giovani) disoccupati che hanno ricevuto oggi il loro Diploma di Saldatore dopo aver concluso il percorso formativo di alta specializzazione ideato da Assoservizi – Confindustria Toscana Sud e Umana con Umana Forma, nell’ambito del progetto nazionale Federmeccanica – Umana.

A costruire il percorso formativo è stata Airone, Centro d’Eccellenza dell’Istituto Italiano della Saldatura, che ha formato queste persone proprio in riferimento ai fabbisogni di competenze delle aziende del territorio, che chiedevano figure professionali per processi di saldatura a filo continuo (MAG) e Tungsten Inert Gas welding (TIG).

La Sezione Metalmeccanici di Confindustria Toscana Sud si è infatti attivata per rendere operativo un progetto nazionale, che vede la collaborazione tra Federmeccanica e Umana, nato per rispondere alle esigenze di profili professionali di cui le aziende metalmeccaniche necessitano, ma che reperiscono con molta difficoltà. A seguito di una prima fase di ascolto delle esigenze formative aziendali (tramite un questionario veicolato su tutto il territorio), e attraverso il dialogo diretto con Umana, è emersa l’esigenza di attivare un percorso di formazione “su misura” per saldatori che grazie alla somministrazione potranno essere immediatamente inseriti nelle aziende del territorio.

Il corso (gratuito, di 120 ore complessive, finanziato con fondi Formatemp) si è appena concluso, mettendo a disposizione del territorio 11 risorse, dai 20 ai 45 anni, che potranno spendere le loro competenze qualificate e con certificazione valida in tutto il mondo.

A garantire tutto ciò è l’Istituto Italiano della Saldatura, ente maggiormente titolato nel campo saldatura che eroga una formazione certificata a livello nazionale ed internazionale, secondo i parametri UE.

“Il dialogo fra impresa e il sistema formativo – spiega Umana - è oggi un elemento imprescindibile, l’unico capace di ridurre quel mismatch fra domanda e offerta di competenze che determina profondi squilibri nel mercato del lavoro. La conoscenza dei linguaggi dell’azienda, delle diverse sensibilità, delle necessità che esprimono è per Umana l’obiettivo del proprio lavoro. E grazie ad Umana Forma, la società di formazione del Gruppo, Umana è in grado di costruire i percorsi più efficaci per rispondere concretamente a queste esigenze. Questa esperienza, che guardiamo con molta soddisfazione, è dunque un esempio positivo di un dialogo virtuoso che produce effetti positivi per tutti. I nostri auguri vanno a questi 11 nuovi saldatori, che potranno da oggi spendere una competenza qualificata e certificata per costruire il loro futuro”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
300x250-estra-offerta-luce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER