Martedì, 26 maggio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - MONTALCINO

A Montisi ritorna la cena dei rivolti

Bookmark and Share
rivolti2020 1Come si dice: a grande richiesta. E’ così che da alcuni anni nel piccolo borgo medioevale di Montisi, 350 abitanti nel comune di Montalcino, è rinata l’antica cena dei Rivolti che si terrà mercoledì 26 febbraio, giorno delle Ceneri, a partire dalle ore 20.

Il rivolto non è altro che un semplice impasto di acqua, farina e sale il quale viene fritto su di uno speciale fuoco di fascine preparato con dovizia dagli uomini montisani. La frittura viene fatta in un padellone con un lungo manico, e un poderoso colpo di polso ciclicamente fa rivoltare la massa su sè stessa: da qui il nome di rivolto.

rivolti2020 2Questo antico modo di ricordare tutti insieme rispettando l’obbligo del magro si riperpetua in piazza dai primi anni del '900 e tutti saranno intorno al grande falò. E poi cena, sempre di magro, con sottaceti e ceci, aringhe, baccalà, patate intere e cipolle.

La cena dei rivolti è aperta a tutti chiamando Fabia Cicagni (0577845163) o Cesare (3495577284).
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK