Martedì, 25 giugno 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - MONTEPULCIANO

La Valdichiana Senese schierata ancora contro la violenza sulle donne

Bookmark and Share
La presentazione a Montepulciano del romanzo “Nonostante te” apre una serie di iniziative

nonostanteteCon la presentazione del libro “Nonostante te” (Porto Seguro), di Lorella Carli, si apre il ciclo di iniziative proposte dal servizio associato Pari Opportunità dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese per celebrare il 25 novembre, Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

L’incontro è in calendario per sabato 27 ottobre, alle 16.30, a Montepulciano, presso la sala riunioni del Palazzo del Capitano, Piazza Grande.

“Nonostante te”, pubblicato nel 2017, è un romanzo che tratta il tema drammatico ed attuale del femminicidio. Ester, la protagonista, è una ragazza umiliata dal suo compagno, rinchiusa in spazi vitali sempre più angusti fino al sacrificio senza ritorno che segna anche la sua definitiva, incolpevole resa di fronte ad una patologia vigliacca ed efferata.Tre sono le voci che danno vita al racconto, quella della stessa Ester, uccisa da chi diceva di amarla; di sua sorella, che cresce il nipote, orfano, come se fosse suo figlio, e della madre che, di fronte all’eventualità che il bambino conosca il padre omicida, medita azioni estreme.
Il messaggio che trasmette il romanzo contiene un accorato invito alle donne soggette a violenze fisiche e psicologiche a non vergognarsi e a chiedere aiuto alle tante strutture e Istituzioni in grado di offrirlo.
L’autrice, Lorella Carli, è nata a San Gimignano ed è insegnante di scuola dell’infanzia. E’ al suo terzo libro dopo “Boungaville rosse” (2008) e “La casa del pino” (2013).

In occasione dell’incontro di Montepulciano, Lorenza Duchini, Consigliere comunale delegato alle Pari Opportunità, darà alcune anticipazioni sul programma delle iniziative che saranno realizzate sul territorio nel mese di novembre, fino alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Anche quest’area è stata purtroppo interessata in un anno da due omicidi di donne commessi dai rispettivi compagni e continua a registrare, presso i centri di Montepulciano, Sarteano, Sinalunga e Torrita di Siena, segnalazioni di casi di violenza.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv venerdì 21 giugno

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena