Domenica, 21 aprile 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - MONTEPULCIANO

Per il Tempio di San Biagio il profilo Facebook e un account Instagram

Bookmark and Share
Sviluppati da Civita-Opera per promuovere l’edificio sangallesco

tempiosanbiagio-vistadallinternoCoronano un anno ricco di festeggiamenti e appuntamenti, segnato dalla presenza di decine di migliaia di persone grazie anche alla mostra che da aprile scorso ha riportato all’interno della chiesa di San Biagio le cinque grandi tele di pregevole fattura. Parliamo del profilo Facebook del Tempio e del nuovo account Instagram, da poco inaugurati, che vogliono ancor più lanciare nel mondo l’immagine del Tempio sangallesco, elemento architettonico iconico del Rinascimento maturo e luogo simbolo della città di Montepulciano per non dire dell’intera Valdichiana senese. Realizzati dal settore Comunicazione di Civita Group-Opera Laboratori Fiorentini, i due moderni strumenti social saranno gestiti da Roma per quel che riguarda gli eventi di tipo culturale e da Montepulciano per ciò che concerne l’attività pastorale e parrocchiale vera e propria.

“E’ un bel risultato – commenta il Parroco dell’edificio cinquecentesco don Domenico Zafarana – che arricchisce l’offerta culturale e promozionale dei turisti ma anche della gente autoctona, sempre più presente nell’ambiente digitale per la ricezione di ogni sorta di informazione. Questi due nuovi mezzi di comunicazione, i più adatti al nostro tempo, vogliono aiutare il turista o il semplice fedele a ricercare informazioni vere e corrette sul Tempio e sulle attività ad esso connesse, come le varie celebrazioni liturgiche o i tanti eventi che durante l’anno vi si svolgono grazie anche alla collaborazione delle altre istituzioni cittadine poliziane”. Al Parroco fa eco l’architetto Riccardo Pizzinelli, Presidente delle Opere Ecclesiastiche Riunite il quale si dice “egregiamente soddisfatto per il conseguimento di un altro obiettivo che ha visto in Civita-Opera un partner prezioso per la promozione e la valorizzazione artistica e culturale di uno dei beni più studiati nei libri di architettura, considerato persino dallo Stato come Monumento Nazionale di Prima Fascia. Questo anno del quinto centenario ha proiettato San Biagio ancor più nel mondo, arrivando addirittura oltre oceano grazie ai rapporti instaurati con la prestigiosissima Università di Harvard”.

Ai nuovi progetti rientranti nella sfera dei social media, come il profilo Facebook e l’account Instagram, hanno lavorato il dottor Umberto Pastore per Civita-Opera, dalla sede romana, e don Domenico Zafarana per la Parrocchia di Montepulciano e la Fabbriceria, apportando idee e condividendo in più fasi, possibili sviluppi o modifiche per il realizzato doppio progetto già da qualche settimana visibile on-line su Facebook e Instagram digitando “Tempio di San Biagio”. Un modo nuovo di essere presente sulla rete per uno dei luoghi più visitati della Valdichiana e per il quale è necessaria un’opera di custodia e valorizzazione che non tralasci quanto sin’ora è stato realizzato nel corso di cinque secoli, cercando di coniugare tradizione e innovazione. Già visitato da decine di utenti, il profilo Facebook si caratterizza anche per la geolocalizzazione, che permette al visitatore – grazie alle coordinate – di raggiungere con il proprio mezzo il lungo viale con i cipressi al termine del quale si staglia, imponente, l’edificio di Antonio da Sangallo il Vecchio. L’account Instagram vuole invece condividere, così come è proprio di questo strumento social, immagini e notizie del monumento cittadino più conosciuto al mondo. Pur concludendosi tra pochissimi giorni il Giubileo voluto e attuato sotto il Pontificato di Papa Francesco, che ha ricordato alla città e al mondo il miracolo e la posa della prima pietra della Chiesa di San Biagio (1518-2018), l’edificio rinascimentale non teme il futuro, dialogando con esso attraverso i social media che la tecnologia odierna offre per una maggiore conoscenza e, magari, per una maggiore salvaguardia e presa di coscienza della ricchezza ivi contenuta.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER