Sabato, 21 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - MONTEPULCIANO

Licei Poliziani: Paolo Rizzo tra i primi dieci campioni nazionali d’italiano

Bookmark and Share
Paolo Rizzo, della terza A liceo classico è tra i 10 finalisti assoluti della categoria senior delle Olimpiadi di Italiano

paolorizzoÈ dei Licei Poliziani di Montepulciano uno dei due studenti della Toscana che hanno avuto accesso alla finalissima delle Olimpiadi di Italiano a Torino. Un risultato davvero importante per lo studente e per l’intero istituto: Paolo, classe 2003, ha conquistato la decima posizione tra 1773 contendenti che si sono sfidati nella fase regionale con un punteggio di 47, 125 su 49.
 
Le Olimpiadi di italiano vengono organizzate dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e gestite, tramite convenzione, da un’istituzione scolastica o un ente aggiudicatario della procedura ordinaria ristretta.  La manifestazione si svolge ogni anno sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica, in collaborazione con il Ministero per gli Affari esteri e della Cooperazione internazionale (MAECI) e gli Uffici scolastici regionali; con la supervisione scientifica dell'Accademia della Crusca, dell'Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI), dell’Associazione degli Italianisti (ADI); con la partecipazione di Rai Radio3, di Rai Cultura, del Premio Campiello Giovani e di numerosi esperti.

Le Olimpiadi sono delle gare individuali di lingua italiana che si svolgono in più fasi selettive e che sono rivolte alle studentesse e agli studenti degli istituti secondari di secondo grado, statali e paritari. Due le categorie di gara: una per gli studenti del primo biennio, categoria Junior, e una per gli studenti del triennio finale, categoria Senior. La competizione è aperta  anche alle scuole italiane all'estero e agli allievi delle sezioni italiane presso le scuole straniere e internazionali all'estero e delle scuole straniere in Italia. La competizione propone di incentivare e approfondire lo studio della lingua italiana, sollecitare in tutti gli studenti l'interesse e la motivazione a migliorare la padronanza della lingua italiana, promuovere e valorizzare il merito, tra gli studenti, nell'ambito delle competenze linguistiche in Italiano

«È il terzo anno che il nostro Istituto partecipa a questa competizione, il primo della provincia ad aderire a questo progetto di valorizzazione delle eccellenze, patrocinato dal Miur e dalla Rai. Ogni anno i nostri ragazzi si sono fatti onore, ma il traguardo di Paolo ci rende orgogliosi per i livelli raggiunti. Buone posizioni hanno conquistato alle regionali di Scandicci anche gli altri compagni di squadra della categoria senior e junior (Lorenzo Checcacci IVAC, Eugenio Pucci 4CS, Giulia Cherubini 2AC e Anna Cipriani 2AC)» - dichiara il Dirigente scolastico, prof. Marco Mosconi, che ringrazia i docenti e la referente prof. Paola Aretini.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER