Giovedì, 9 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - MONTERIGGIONI

Monteriggioni: bilancio positivo per gli eventi natalizi

Bookmark and Share
Il sindaco, Andrea Frosini e l'assessore a turismo e cultura, Marco Valenti commentano la prima edizione di un cartellone strutturato andreafrosini650ppMonteriggioni saluta le feste con un bilancio positivo per il cartellone di eventi “Monteriggioni sotto l'albero” e guarda già ai prossimi appuntamenti dedicati alla promozione del territorio. “L’esperienza di un cartellone ben organizzato – afferma il sindaco di Monteriggioni, Andrea Frosini - è stata un successo, così come i legami e i rapporti intrapresi nell’organizzazione degli stessi appuntamenti. Questa sinergia molto positiva sarà ripetuta non solo per vivacizzare l’estate di Monteriggioni ma anche per migliorare ulteriormente le festività natalizie del 2020. L'obiettivo che ci poniamo e che ci vede già impegnati è chiaro: rendere Monteriggioni e il suo territorio una meta privilegiata di presenze per tutto l’anno”.

“Il cartellone 'Monteriggioni sotto l’albero' - aggiunge l'assessore alla cultura e al turismo, Marco Valenti - ha proposto, per la prima volta, un programma strutturato di eventi natalizi patrocinati dal Comune, con inziative che hanno animato tutto il periodo delle feste, dall'accensione dell'albero di Natale nel Castello di Monteriggioni, il 7 dicembre, fino all'arrivo del nuovo anno. L’obiettivo dell'amministrazione comunale era quello di vivacizzare il periodo festivo con diverse tipologie di incontri e spettacoli, portando il pubblico sia al Castello in orari inconsueti per il periodo invernale, che nel complesso monumentale di Abbadia a Isola. Con questo spirito e grazie a nuove sinergie con il territorio, il Comune di Monteriggioni ha fatto rete con molti soggetti locali, quali la società Monteriggioni A.D.1213, l’associazione Amici del Castello di Monteriggioni, l’associazione culturale L’Agresto, il CAI Sezione di Siena, le associazioni Onlus Sunrise e PerUnsorriso, e ha portato avanti il rapporto ormai consolidato con partner di rilievo, quali l’ambasciata americana a Firenze e la Società specializzata in eventi storici Medieval Italy”.

“Il bilancio dei numerosi appuntamenti, articolati tra spettacoli teatrali, giornate per bambini e famiglie, concerti, il mercatino natalizio e il primo Capodanno medievale - continua l'assessore Valenti - è stato indubbiamente di rilievo. L’accensione dell’albero è stata impreziosita dalla partecipazione superlativa del Coro della Cappella Universitaria di Siena, un esempio di nuova sinergia attivata, mentre la rassegna 'In Chiostro' con racconti musicati dedicati alla storia del Natale ha riempito la Sala conferenze di Abbadia a Isola, replicando in occasione dei laboratori e dello spettacolo per ragazzi. Numeri eccezionali in termini di partecipanti si sono avuti anche per la fiaccolata della Vigilia di Natale dal Castello di Monteriggioni fino ad Abbadia a Isola, con oltre mille persone presenti, e per il concerto gospel del 1° gennaio in Piazza Roma, nel cuore del Castello. Infine, ma non ultima, ricordo la cena medievale di fine anno ad Abbadia a Isola, con una serata organizzata in maniera ottima anche se vissuta, purtroppo, con la tristezza nel cuore a causa del tragico incidente stradale che si è verificato la sera del 31 dicembre. L'evento, alla sua prima edizione, è andato sold out con tre settimane di anticipo e ha visto la partecipazione di persone arrivate da tutta Italia che non solo hanno partecipato all'evento, ma hanno anche soggiornato sul territorio per almeno tre giorni, generando un indotto economico importante per le strutture ricettive e della ristorazione”.  
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK